Auto in sosta vietata, multato presidente consiglio comunale: "Complimenti ai nuovi vigili"

I nuovi agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico, assunti a fine dicembre scorso e in servizio dal primo gennaio, sono già a lavoro per far rispettare il codice della strada

SAN PIETRO VERNOTICO – I nuovi agenti della Polizia locale di San Pietro Vernotico, assunti a fine dicembre scorso e in servizio dal primo gennaio, sono già a lavoro per far rispettare il codice della strada. E, come è giusto che sia, non fanno sconti a nessuno: nella mattinata di oggi, uno dei nuovi vigili, ha fatto una multa per divieto di sosta all’auto del presidente del consiglio del Comune di San Pietro Vernotico, Aldo Garofalo. Il veicolo era parcheggiato in piazza Falcone, davanti alla sede del comando della polizia locale, di fronte al municipio.

Tre nuovi agenti della Polizia locale a S.Pietro

L’amministratore si trovava a pochi metri di distanza insieme ad altri assessori e consiglieri. Sarebbe stato proprio un assessore ad accorgersi di quanto stava accadendo comunicandolo tempestivamente al collega.

“L’agente era mortificato ma io mi sono complimentato con lui, ha fatto il suo dovere e lo ha fatto bene. Domani mattina vado a pagare il verbale, per usufruire dello sconto relativo ai 5 giorni – ha commentato Garofalo raggiunto telefonicamente da BrindisiReport – io ho infranto il codice della strada e sono stato multato. Non può che essere un buon inizio per questo nuovo percorso e il segnale giusto da dare alla cittadinanza: non si fanno sconti a nessuno tantomeno agli amministratori”.

Potrebbe interessarti

  • La banana, un fabbisogno giornaliero

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Furti nelle auto parcheggiate sulla costa: scoperti i responsabili

  • Posti in spiaggia "prenotati": la Capitaneria sequestra tutto

  • Minorenni in coma etilico: controlli e multe a locali sulla costa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento