Basole imbrattate: sanzionata ditta che ha montato le luminarie

La festa patronale a San Vito dei Normanni è finita 10 giorni fa ma in strada ci sono ancora pezzi di ferro e fascette di montaggio

SAN VITO DEI NORMANNI – Lo smontaggio non è stato fatto propriamente a regola d’arte.  Per questo la polizia locale di San Vito dei Normanni diretta dal comandante Alma Passante ha sanzionato una ditta in provincia di Bari che si è occupata dell'installazione delle luminarie in occasione della festa dei santi patroni San Vito Martire e Vincenzo Ferreri, svoltasi fra il 12 e il 14 luglio.

Smontaggio luminarie a San Vito dei Normanni 2-2

Da quanto accertato dalla polizia locale, gli operai della ditta hanno lasciato pezzi di ferro e fascette di montaggio. Inoltre sul basolato sono stati rinvenuti residui oleosi, forse riconducibili a olio del motore. 

Ai sensi dell’articolo 41 del codice della strada, dunque, è stata comminata una multa pari a 41 euro con sanzione accessoria del ripristino dello stato dei luoghi. Le operazioni di smontaggio delle luminare sono tuttora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Grave aggressione contro operatori del 118: danneggiata un'ambulanza

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Sacra Corona: Raffaele Renna sottoposto a regime di carcere duro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento