Muratore scaricava materiale edile nelle campagne: scoperto e denunciato

Scoperta e sequestrata dalla Guardia di Finanza un'altra discarica abusiva a San Pietro Vernotico, denunciato per "raccolta trasporto e stoccaggio rifiuti speciali non pericolosi" il responsabile

SAN PIETRO VERNOTICO – Scoperta e sequestrata dalla Guardia di Finanza un’altra discarica abusiva a San Pietro Vernotico, denunciato per “raccolta trasporto e stoccaggio rifiuti speciali non pericolosi” il responsabile. Si tratterebbe di un muratore del posto, il reato di cui è accusato prevede anche l’arresto da tre mesi a un anno o l'ammenda da 2600 a 26mila euro.

sequestro discarica san pietro-2

Secondo quanto si apprende l’uomo, titolare di un’impresa edile, è stato scoperto dai finanzieri mentre abbandonava un carico di materiale da demolizione, in pieno giorno e sotto gli occhi di altri cittadini, in un terreno sito in contrada Artisti dove c’erano già cumuli dello stesso materiale. Il terreno apparterrebbe a un’altra persona. La discarica, come già accennato è stata sequestrata insieme al camion utilizzato per il trasporto del materiale, la scoperta è stata fatta dai finanzieri della locale tenenza diretta dal luogotenente Alfredo Proto, durante un normale controllo del territorio. Contrada Artisti si trova alla periferia del paese, nella zona sud e già in passato è stata interessata da interventi dello stesso genere da parte dei finanzieri sampietrani che si sono conclusi anche con la bonifica dei terreni. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Parcheggiatore stroncato da infarto nella movida delle discoteche

  • Si apparta con la moglie di un detenuto: mamma e figli lo pestano

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tragedia in spiaggia: anziano perde la vita mentre fa il bagno

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento