Nuova rapina in città: nel mirino tabaccheria, fucile puntato contro donna incinta

Nuova rapina in città. Sempre due banditi armati di fucile hanno preso di mira la tabaccheria sita in via Islanda al quartiere Bozzano

BRINDISI – Nuova rapina in città. Dopo quella perpetrata nel pomeriggio di ieri, mercoledì sei dicembre, nel centro scommesse For Bet sito in viale Commenda, sempre due banditi armati di fucile hanno preso di mira la tabaccheria sita in via Islanda al quartiere Bozzano. Questa volta intorno alle 19.

tabaccheria via islanda-2

All’interno c’era il titolare e la figlia al nono mese di gravidanza che si è spaventata  tanto da rendere necessario l’intervento di un’ambulanza del 118. C'erano anche tre clienti. I due rapinatori sotto la minaccia dell’arma si sono fatti consegnare soldi e sigarette.

I banditi sarebbero fuggiti a piedi. Sul posto si sono recati gli agenti della Sezione volanti della questura di Brindisi e i colleghi della Squadra mobile che hanno avviato le ricerche dei due malfattori dopo aver ascoltato la testimonianza delle vittime. Al vaglio degli investigatori l'ipotesi che si tratti delle stesse persone che hanno agito ieri in viale Commenda. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Con queste leggi di cacca, per questi delinquenti fare rapine é ormai un gioco.

  • siamo una città di m......

  • Stiamo andando incontro alla rassegnazione........

  • Vigliacchi allo stato puro... Che senso ha arrestare questi balordi e poi rilasciarli?. VIGLIACCHI

  • Sempre peggio...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corruzione Enel: dipendenti indagati licenziati, dirigenti trasferiti

  • Cronaca

    “Porta ottomila euro domani, altrimenti bruciamo tutto”

  • Cronaca

    Le mani della Scu sul fotovoltaico, nove condanne definitive e una annullata con rinvio

  • Cronaca

    Rapina in gioielleria al centro commerciale, pene ridotte in appello

I più letti della settimana

  • "Niente posto per mio figlio. Sembrava di essere in un film di guerra"

  • Estorsioni, rapine, droga e Kalashnikov: undici arresti

  • "Un grosso felino nelle campagne": ricerche tra molti dubbi

  • Mamma e figlia senza casa e senza lavoro: "Aiutateci, siamo disperate"

  • Rapina nella farmacia comunale: banditi armati di coltello, due feriti

  • “Festa patronale, biglietti gratis sennò benzina”: estorsione di stampo mafioso ai giostrai

Torna su
BrindisiReport è in caricamento