Nuova spaccata al negozio City Moda: razzia di indumenti Armani

Ladri in azione la scorsa notte nel centro commerciale Brin Park. Hanno rotto con mazze ferrate la porta vetrata di ingresso e si sono diretti verso il reparto Armani. Esattamente un anno fa, episodio analogo

BRINDISI – A un anno esatto di distanza dal primo furto, i ladri hanno di nuovo preso di mira il negozio City Moda, nel centro commerciale Brin Park di Brindisi. Lo scorso anno, la notte fra il 7 e l’8 dicembre 2017, i ladri persero buona parte del bottino durante la fuga. Stavolta è andata meglio alla banda entrata in azione la scorsa notte, fra mercoledì 5 e giovedì 6 dicembre.

Spaccata City Moda-3

Muniti presumibilmente di mazze ferrate, i malfattori hanno mandato in frantumi la porta vetrata e si sono diretti verso il reparto Armani, dove hanno fatto razzia di capi d’abbigliamento. Poi si sono dileguati con il bottino. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i poliziotti della sezione Volanti. Le forze dell’ordine hanno acquisito le immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza di cui è dotato il centro commerciale. L’ammontare del danno è in via di quantificazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Scarpe Adidas false, maxi sequestro nel porto di Brindisi

  • Cronaca

    Riqualificazione della pista di atletica leggera Montanile

  • Attualità

    Nozze civili anche in spiaggia e in hotel: il Comune dice di nuovo sì

  • Scuola

    Elementare Mantegna, bimbi al freddo: “Gasolio finito”

I più letti della settimana

  • Scontro fra un compattatore e due furgoncini: un morto sulla statale

  • Aveva 15 identità e un mandato di arresto europeo: trovato a Brindisi

  • Gis carabinieri e Finanza abbordano un cargo sospetto al largo di Brindisi 

  • Auto si ribalta sulla strada provinciale: spavento per una ragazza

  • Automobilista rapinato in città: forse esploso un colpo di pistola

  • "Se mia madre è ancora tra noi è grazie all'equipe che l'ha operata"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento