Operata Azzurra, intervento riuscito

BRINDISI – Da due giorni, Azzurra Camarda e Sabrina Ribezzi, le studentesse di Mesagne rimaste ferite gravemente nell'esplosione della bomba dinanzi l'Ipsss Morvillo Falcone di Brindisi il 19 maggio scorso, si trovano nel reparto di Chirurgia plastica, dopo un mese trascorso nel Centro grandi ustionati dell'ospedale Antonio Perrino. Questa mattina Azzurra, è stata sottoposta ad una delicata operazione al braccio destro.