Volatili di specie protette e munizioni illegali: quattro denunciati

Blitz dei carabinieri e perquisizioni a Villa Castelli. Nel gruppo anche un minorenne

VILLA CASTELLI – Si sono mossi in forze per individuare e denunciare un gruppo di bracconieri di Villa Castelli, che  detenevano in casa uccelli vivi in alcune gabbie, e munizioni non dichiarate. Ad operare, i carabinieri del Norm della compagnia di Francavilla Fontana, quelli della stazione di Villa Castelli, con  una unità cinofila del nucleo di Modugno,  e qi carabinieri forestali della stazione di Ceglie Messapica.

Deferiti alla procura ordinaria di Brindisi, e a quella per i minori di Lecce, in stato di libertà,  S.L. 44enne, A.B. 40enne, R.L. 18enne e un minore tutti del luogo, per detenzione abusiva di munizioni nonché di fauna aviaria protetta. A seguito di perquisizione domiciliare sono state rinvenute all’interno di un vano sottoscala, accessibile da una porta chiusa a chiave, alcune voliere con all’interno uccelli di specie selvatica tutelata tra cui un fanello, due verdoni, due fringuelli e un verzellino morto.

Nello stesso locale, è stato rinvenuto da parte dei carabinieri operanti un passamontagna e  all’interno di una cassetta anche 9 cartucce per pistola calibro 7,65 custodite all’interno di un involucro in cellophane, termosigillato all’estremità. In uno sgabuzzino invece erano custodite 81 cartucce per carabina tipo Flobert, di cui 37 già esplose. Il munizionamento, il passamontagna e i volatili, illegalmente detenuti, sono stati sottoposti a  sequestro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Anno 2016, per efficienza amministrativa Brindisi penultima in Italia

  • Sport

    Sassari fa tre su tre: uscita di scena fra gli applausi per la Happy Casa

  • Cronaca

    Nuovamente danneggiata l'auto di una nostra collega. Indaga la Digos

  • Cronaca

    Il super teste: “Visioni di Maria, lotta con Satana e gemelli mai nati, truffa da 2 milioni di euro”

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento