Ordinanza di demolizione per due lidi di Apani: Municipale in azione

Si tratta degli stabilimenti balneari "Arca di Noé" e "San Benedetto". In mattinata sopralluogo della polizia municipale

BRINDISI – Dovranno essere demoliti gli stabilimenti balneari “Arca di Noé” e “Lido San Benedetto”, entrambi situati in località Apani, sul litorale a nord di Brindisi.

Stamani gli agenti del settore edilizia del comando di polizia municipale di Brindisi, nell’ambito di accertamenti predisposti dal settore Urbanistica del Comune di Brindisi, hanno effettuato un sopralluogo per accertare il rispetto dei provvedimenti amministrativi di demolizione emessi a carico dei gestori delle strutture.

Come si evince dalle foto a corredo dell’articolo, entrambi i lidi versano in totale stato di degrado e abbandono. Le cabine di cemento sono fatiscenti. Sempre nella mattinata odierna, gli uomini della Municipale, coordinati dal comandante Teodoro Nigro, hanno sottoposto a controllo altri due immobili in corso di edificazione, in contrada Apani, a circa tre chilometri nell’entroterra. 

Potrebbe interessarti

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Conservazione dei cibi: sai quali sono quelli da tenere fuori dal frigo?

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

  • Open space: il frigorifero intelligente per la vostra casa

I più letti della settimana

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

  • “Mettiti sul letto sennò ti ammazzo”: arrestato per violenza sessuale e rapina

Torna su
BrindisiReport è in caricamento