A Ostuni nasce uno "spazio olistico" e scuola di yoga: lezioni di prova gratuite

Yoga integrale, Hatha Yoga, Tai-chi, biodanza, Vinyasa yoga ma anche meditazione, naturopatia, massaggi, seminari su tecniche e rimedi naturali, tutto per "il risveglio della coscienza, per la crescita spirituale, per il benessere psico-fisico dell'uomo e la pace del pianeta". Dedicato a grandi e piccini. Questo e molto altro sarà al centro di lezioni e corsi che si terranno da lunedì 5 ottobre nel nuovo centro "Namaste, spazio olistico e scuola di yoga" a Ostuni

OSTUNI – Yoga integrale, Hatha Yoga, Tai-chi, biodanza, Vinyasa yoga ma anche meditazione, naturopatia, massaggi,  seminari su tecniche e rimedi naturali, tutto per “il risveglio della coscienza, per la crescita spirituale, per il benessere psico-fisico dell’uomo e la pace del pianeta”. Dedicato a grandi e piccini. Questo e molto altro sarà al centro di lezioni e corsi che si terranno da lunedì 5 ottobre nel nuovo centro “Namasté, spazio olistico e scuola di yoga” a Ostuni di Federica Clemente, 35 anni, esperta di medicina olistica, già danzatrice professionale, insegnante e ricercatrice dei segreti del corpo, della meccanica del movimento e dell’allineamento posturale.

Si tratta del primo spazio, nella Città Bianca, interamente dedicato alle discipline orientali per la cura del corpo e dello spirito. “Il centro olistico ha come missione la crescita della coscienza di se e dello sviluppo mentale-psico-fisico attraverso l’integrazione di pratiche psico-corporee e spirituali che arrivano dalla antica tradizione Yoga e Meditativa, dalla psicologia occidentale e dalla medicina orientale, dallo sciamanesimo alla visione buddista della vita - si federica clemente yoga-2legge sul sito internet del centro “www.namastepuglia.com” nella sezione dedicata alla presentazione del progetto - un collage potente di tecniche e pratiche che vedono l’essere umano nella sua totalità corpo/mente e spirito, e che hanno lo scopo di aiutarci ad approfondire il significato della nostra vita e a viverla nella pienezza. Namasté vuole essere un luogo dove si unisce forza e sapere, saggezza e intuizione, creatività e spontaneità. Nel silenzio e nella poesia della natura”. (a destra Federica Clemente)

E Federica Clemente per l’occasione ha preso in affitto una piccola casa immersa nelle campagne della Valle D’Itria, precisamente in contrada Bagnardi a Ostuni, dove ha deciso di insediarsi dopo un lungo periodo in giro per il mondo. Ha studiato massaggio olistico, massaggio sportivo, svedese, deep tissue, linfodrenaggio e riflessologia plantare (Itec-Btec) a Londra diplomandosi in ognuno. Qui si è specializzata anche in anatomia, fisiologia e patologia. Ha poi vissuto in West Africa per 3 anni dove ha imparato le tecniche shamaniche di guarigione profonda e “dove ha scoperto di avere il gran dono della visione/intuizione”. Questo dono di “vedere/sentire” in modo immediato e intuitivo è forse il cuore del lavoro di Federica. Dopo l’Africa è tornata in Europa dove ha iniziato il cammino con lo Yoga e la Meditazione che l’hanno portata a diplomarsi come insegnante Yoga Shivananda. La relazione di Federica con lo Yoga, ma anche con la filosofia buddista nel frattempo è diventata una passione così profonda che l’ha portata a viaggiare per ricerca personale in India. Qui si è specializzata nella Meditazione Buddista Vipassana iniziando a usarla come terapia nei processi di recupero dopo traumi, shock, ansie e patologie.

Sbarcata poi in Usa, ha studiato al centro “The Center for Mind-Body Medicine” un approccio che unisce scienza moderna, antiche tradizioni, spiritualità e scienza sociale. Sempre in Usa ha partecipato a corsi di bioenergetica guidati da Alexander Lowen. Federica quindi ha introdotto nelle sue sessioni il Life Coaching, una forma di dialogo attivo con il paziente che mira a potenziarlo e a dargli sicurezza, forza e stima di se. Negli anni in Usa ha partecipato a innumerevoli stage di massaggio thailandese, shiatsu, healing technique. Nel 2006 grazie all’aiuto di un osteopata belga ha creato una propria forma alternativa di insegnamento che ha battezzato “Body-Soul Movement Therapy”, una forma autentica e unica di lavoro sul corpo e le emozioni. Nel 2010 si è diplomata come terapeuta craniosacrale biodinamica.

yoga federica clemente-2“Sono originaria di Torino ma a 22 anni ho lasciato l’Italia per girare il mondo, un anno fa mi sono ritrovata nella valle D’Itria, in Puglia, terra d’origine dei mei genitori, cercavo un posto in campagna e vicino al mare, ho lavorato nelle palestre mettendo in pratica tutte le conoscenze acquisite nel corso degli anni, ho incontrato bella gente che mi ha voluto bene sin da subito e incitata ad aprire un centro tutto mio, interamente dedicato a queste discipline. E così eccomi qua a iniziare questa nuova avventura”.

Domenica 4 ottobre l’inaugurazione con lezioni aperte gratuite di Hatha Yuoga, Tai-chi, Biodanza e Vinyasa Yoga. Ad accompagnare Federica in questo percorso Martina Blanza istruttrice di Tai Chi Chuan e Qi Gong, Luisa Recchia specializzata in biodanza e sciamanesimo, Michele Cecere esperto in Meditazione, Marilena Nardelli insegnante di Yoga integrale, Laura Russi insegnante di Yoga Iyengar e Joshua Gefroh esperto di alimentazione naturale e nutrizione. “Il progetto nasce da un profondo viaggio interiore di Risveglio e Guarigione che iniziai 18 anni fa - si legge ancora sul sito del centro olistico - in questi anni di duro lavoro su me stessa ho svelato e riconosciuto la parte più profonda di me, riconoscendo in me la missione di insegnante/guaritrice. Ho studiato e osservato il mio corpo e la mia mente, la loro stretta relazione e ho cercato di liberarmi da condizionamenti, memorie e paure. Ho accettato le mie emozioni più profonde e giorno dopo giorno lavoro per trovare quell’equilibrio sottile, quel centro e quell’allinemento con se stessi e l’Universo”.

"I corsi sono rivolti a gente di tutte le età, dai bambini agli anziani, e i prezzi saranno accessibili perchè credo che c'è molta gente che ha bisogno di un aiuto attraverso queste discipline". Non resta che provare, domenica 4 ottobre, si inizia alle 10 con una piccola cerimonia di benvenuto, poi verrà presentato il progetto, gli insegnanti, alle 12 è previsto un aperitivo vegetariano e verranno accolte le richieste di prenotazione per le lezioni aperte gratuite, che avranno luogo dalle 15 alle 21. 

Nella foto in basso gli insegnanti, da sinistra: Federica Clemente, Martine Balanza, Luisa Recchia, Michele Cecere, Marilena Marici, Laura Russi e Joshua Gefroh.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

STAFF NAMASTE-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento