Parcheggi, Consales: "Mai più auto sul lungomare, i commercianti pazientino"

"Decisamente da scartare, qualsiasi ipotesi di apertura al traffico veicolare del lungomare Regina Margherita". Il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, è categorico: il lungomare deve restare isola pedonale. Il primo cittadino ha chiarito questo concetto attraverso un comunicato in invita i commercianti del posto ad avere pazienza

Un locare del lungomare affollato di gente in una sera estiva

BRINDISI – “Decisamente da scartare, qualsiasi ipotesi di apertura al traffico veicolare del lungomare Regina Margherita”. Il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales, è categorico: il lungomare deve restare isola pedonale. Il primo cittadino ha chiarito questo concetto attraverso un comunicato in invita i commercianti del posto ad avere pazienza. 

Questi, nella giornata di ieri, avevano organizzato un sit-in di protesta con l’emorragia di clienti dovuta alla chiusura integrale del parcheggio di via Del Mare, che ulteriormente aggravato quella che a loro dire era una situazione già compromessa. Ma Consales dice di non essere insensibile al loro grido di dolore. 

“In queste settimane, come è noto – afferma Consaleas -  esistono difficoltà oggettive legate al reperimento di posti-auto a causa della momentanea chiusura del parcheggio di via del Mare. Tutto questo si è reso necessario per completare, entro il mese di maggio, i lavori in via del Mare, in maniera tale da restituire alla città un’area di grandi dimensioni, con centinaia di posti-auto e con un eccellente intervento di arredo urbano”.
“Si tratta, a questo punto – si legge ancora nella nota del sindaco - di fare qualche rinuncia per poi godere dei benefici di un Lungomare tra i più belli e attrezzati del Mezzogiorno. Ed i primi a trarne vantaggi saranno proprio i commercianti della zona. L’amministrazione comunale, in ogni caso, non resta a guardare”. 
 

Consales rimarca che “il grande parcheggio di via Spalato è stato attrezzato già ad area di parcheggio ed è collegato con il centro della città attraverso un servizio di bus navetta”. “Un’altra area di parcheggio (privata) – prosegue il sindaco - è attiva in via Dalmazia, così come decine di posti-auto sono disponibili in via Torpisana”. 

“Siamo già in contatto con la Società trasporti pubblici – dichiara ancora il sindaco . perché si possa aumentare immediatamente la frequenza delle corse del bus navetta, privilegiando proprio i collegamenti con il Lungomare. Grazie alla piena disponibilità del comandante della Capitaneria di Porto, poi, i posti intorno a piazza Vittorio Emanuele torneranno fruibili (al personale della Capitaneria provvisoriamente saranno sufficienti tre stalli)”. 

L’ipotesi di riapertura parziale al traffico, invece “non porterebbe alcun vantaggio ai commercianti, atteso che comunque non sarebbe in alcun modo consentita la sosta (si determinerebbero danni ingenti alla pavimentazione). L’isola pedonale è una risorsa della città che non può essere distrutta, tanto più perché rappresenta il volano di sviluppo turistico di Brindisi.” 

Consales assi cura che “i primi risultati non tarderanno a giungere, visto che il Comune e l’Autorità Portuale, con la piena collaborazione di altri enti e di associazioni di categoria, stanno predisponendo un variegato programma di accoglienza destinato a migliaia di crocieristi”.

“Ai cittadini di Brindisi, pertanto, chiediamo un piccolo sacrificio, limitato nel tempo, mentre ai proprietari delle attività commerciali del Lungomare rivolgiamo un appello ad avere pazienza, non fosse altro perché loro sanno bene quale valore aggiunto rappresenta per i bilanci degli stessi esercizi commerciali poter disporre di una grande area pedonale affacciata sullo splendido porto interno. Lo hanno sperimentato – conclude Consales - la scorsa estate, con il “tutto esaurito” dell’intera stagione estiva e con ottime performance anche durante i mesi primaverili ed autunnali. Un motivo in più perché non siano i dipendenti a pagare per un disagio momentaneo”.

                                    

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tentato omicidio per debiti di droga: arrestati sia l'autore che la vittima

  • Cronaca

    Pistola e munizioni fra la biancheria: carrozziere patteggia a un anno e quattro mesi

  • Economia

    Porticciolo, sospesa l’efficacia della revoca della concessione

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento