"Termosifoni accesi a scuola anche il pomeriggio, servono 150mila euro"

Il presidente Rossi: "La Provincia non ha fondi, appello al Governo per i finanziamenti alle scuole"

BRINDISI - Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota del presidente della Provincia di Brindisi, Riccardo Rossi, sull'accensione dei termosifoni negli istituti scolastici di competenza dell'Ente.

Durante questi giorni di freddo, con temperature basse, si comunica che i riscaldamenti negli istituti superiori di competenza provinciale saranno accesi dalle 7 alle 12. Permanendo le difficoltà di bilancio, i fondi attualmente a disposizione dell’Ente non consentono di utilizzare il riscaldamento per tutta la giornata. Questo a causa della crisi strutturale finanziaria della Provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono pervenute negli uffici dell’Ente, inoltre, otto richieste di altrettanti istituti superiori per l’accensione dei riscaldamenti in orario pomeridiano per consentire la frequenza ai corsi serali. “Occorrono per questo – ha detto il presidente Rossi – circa 150 mila euro che, al momento, la Provincia non ha. Stiamo facendo il possibile per reperire questi fondi, che, ricordo, sono ascrivibili in bilancio come spesa corrente. E ricordo anche che, dal punto di vista normativo, non è possibile distrarre allo scopo fondi di spesa per investimenti. Sarebbe opportuno, pertanto, che il Governo stanzi dei fondi congrui per l’espletamento delle funzioni fondamentali delle Province, come l’edilizia e la manutenzione scolastica, oltre che la manutenzione stradale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaventoso scontro fra due auto in Emilia: grave un giovane brindisino

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

  • Colpisce a bastonate l'ex della fidanzata che finisce in coma: preso

  • Quattro nuovi casi in Puglia, uno in provincia di Brindisi

  • Coronavirus, solo un caso in Puglia. Due morti nel Brindisino

Torna su
BrindisiReport è in caricamento