Perquisizione nei quartieri brindisini: giovane trovato con hascisc e coca

Le forze di polizia del Brindisino sempre più impegnate nella lotta allo spaccio

BRINDISI – Le forze di polizia del Brindisino sempre più impegnate nella lotta allo spaccio: è di ieri, mercoledì 5 dicembre un nuovo nel contrasto alla cessione minuta di sostanze stupefacenti ottenuto dagli investigatori della Squadra Mobile brindisina ed in particolare dai suoi operatori delle Sezioni III (Reati Conto la Persona) e I (Criminalità Organizzata e Catturandi). Hanno arrestato il 23enne di Brindisi Renato Simonetti, residente al quartiere Paradiso.

Foto 2(FILEminimizer)-15

I casa, durante una perquisizione, hanno trovato hashish in pezzi  per un peso complessivo di 37,27 grammi e dosi di cocaina del peso complessivo di 14,4 grammi. Più un bilancino elettronico di precisione. Per il giovane si sono aperte le porte del carcere di Brindisi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Cucchi: lettera di minacce a una stazione dell'Arma di Brindisi

  • Cronaca

    Omicidio Vito Ferrarese: scarcerato l'ex vicequestore Antonacci

  • Cronaca

    Quando lo stalker è vicino di casa: brindisino finisce in carcere

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento