Violazione obblighi e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti: denunciati

De persone denunciate a Brindisi e Ceglie Messapica nell'ambito dei servizi di controllo del territorio dei carabinieri

Uno ha violato gli obblighi di soggiorno, l’altro si è rifiutato di sottoporsi al test per accertare l’assunzione di bevande alcoliche. Due persone sono state denunciate a piede libero nell’ambito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi.

Nel capoluogo, i militari del Nor della locale compagnia hanno contestato il reato di violazione degli obblighi a un 42enne che nel corso della note, durante un controllo presso la sua abitazione, non è stato trovato in casa.

A Ceglie Messapica, invece, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un 33enne che, sottoposto a controllo mentre si trovava alla guida della sua autovettura, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per l’eventuale assunzione di bevande alcoliche. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio nella notte: distrutta casetta in legno e danneggiato pub

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale nel centro abitato: donna in ospedale

  • Cronaca

    Rapinatore armato di pistola piomba in farmacia e porta via 600 euro

  • Cronaca

    Rubano auto a un'anziana: "La usava per andare a fare fisioterapia"

I più letti della settimana

  • Auto contro moto sulla panoramica: morto un imprenditore

  • Tamponamento a catena sulla superstrada: un'auto si ribalta

  • Scu, il nuovo pentito: “La mia latitanza tra Fasano e Porto Cesareo”

  • "Dopo l'incidente torno alla mia vita: grazie a medici e infermieri del Perrino"

  • Brindisi già capitale: Forza Italia ci riprova, depositata proposta di legge

  • Cipolle di cocaina, coppia brindisina finisce sotto indagine

Torna su
BrindisiReport è in caricamento