Violazione obblighi e rifiuto di sottoporsi ad accertamenti: denunciati

De persone denunciate a Brindisi e Ceglie Messapica nell'ambito dei servizi di controllo del territorio dei carabinieri

Uno ha violato gli obblighi di soggiorno, l’altro si è rifiutato di sottoporsi al test per accertare l’assunzione di bevande alcoliche. Due persone sono state denunciate a piede libero nell’ambito dei servizi di controllo del territorio effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi.

Nel capoluogo, i militari del Nor della locale compagnia hanno contestato il reato di violazione degli obblighi a un 42enne che nel corso della note, durante un controllo presso la sua abitazione, non è stato trovato in casa.

A Ceglie Messapica, invece, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato un 33enne che, sottoposto a controllo mentre si trovava alla guida della sua autovettura, ha rifiutato di sottoporsi agli accertamenti per l’eventuale assunzione di bevande alcoliche. La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Happy Casa Brindisi, controlli antidoping sino a notte fonda prima della partita

  • Cronaca

    Aree demaniali diventate discariche abusive: sequestri e denunce

  • Cronaca

    Due incendi in poche ore: danni ad auto di disoccupato e di pensionato

  • Cronaca

    Truffa e firma falsa per incassare 16mila euro: condannato avvocato civilista

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Venditore ambulante aggredito dal branco: una donna lo difende

  • Rapinatori armati in azione nell'ufficio postale: impiegato colto da malore

  • Calciatore del Futsal sferra pugno all'arbitro: arrivano polizia e carabinieri

  • Rapina al Grande Albergo Internazionale: portiere imbavagliato da due banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento