Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Poliziotti uccisi: l'omaggio dei carabinieri davanti ai commissariati di Mesagne e Ostuni

 

Anche in provincia di Brindisi i carabinieri hanno manifestato la loro solidarietà alla polizia di Stato, colpita dalla tragedia che ieri (4 ottobre) ha sconvolto la questura di Trieste, dove l’agente scelto Pierluigi Rotta e l’agente Matteo Demenego sono stati uccisi da un uomo che era stato arrestato per una rapina.

I militari della sezione Radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni al comando del capitano Antonio Corvino, insieme ai colleghi della stazione di Mesagne, intorno alle ore 8.30 di oggi si sono recati davanti al commissariato di Mesagne, dove hanno sostato per alcuni minuti con i mezzi in sirena. 

Scena analoga si è ripetuta più tardi davanti al commissariato di Ostuni diretto dal vicequestore Gianni Albano, che è sceso in strada per ringraziare di persona lo stesso capitano Corvino e gli uomini della sezione Radiomobile della compagnia di San Vito dei Normanni. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento