Poliziotto sventa una rapina: bloccati due minori armati di coltello

Un 14enne e un 16enne con volto coperto da passamontagna intercettati da un agente della Squadra Mobile libero da servizio, mentre si dirigevano verso un'attività commerciale in via Germania. Sequestrati arma e scooter

BRINDISI – Erano armati di coltello e bastone. Avevano il volto coperto da passamontagna. Con ogni probabilità erano sul punto di perpetrare una rapina ai danni di un’attività commerciale della zona. Due minorenni, uno di appena 14 anni, l'altro 16enne, sono sati bloccati e disarmati prima di entrare in azione da un poliziotto libero da servizio della Squadra Mobile di Brindisi che li ha incrociati lungo il cammino, mentre passava di lì per caso. 

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi (6 settembre) in via Lussemburgo, al rione Bozzano, stradina che costeggia parco Maniglio. Da quanto appreso, i due hanno raggiunto il quartiere a bordo di uno scooter Piaggio Medley. Il motociclo è stato parcheggiato alle spalle del parco. Poi, a piedi, hanno costeggiato il polmone verde, dirigendosi verso via Germania. Lì, in prossimità dell’incrocio, si trovano il supermercato Di Meglio e l’Eden Café.

Via Lussemburgo-2

Arrivati a poche decine di metri dall’obiettivo, i malfattori hanno avuto la sfortuna di incontrare un poliziotto in borghese. L’agente, disarmato, insospettito dal loro modo di comportarsi, li ha scrutati scrutati. Quando si è accorto del coltello, ha sbarrato loro la strada e nel giro di pochi istanti li ha bloccati. Poi ha chiesto ausilio ai colleghi. Oltre all'arma, i poliziotti hanno recuperato prodotti di genere alimentari rubati in mattinata presso dei supermercato di Brindisi. 

I due sono stati condotti in questura, dove, di concerto con la Procura dei minori di Lecce, in serata sono stati arrestati per i reati di tentata rapina e furto. Il coltello, il bastone, i passamontagna e lo scooter  sono stati posti sotto sequestro.  La scena è stata notata da numerosi cittadini. Il parco era infatti pieno di bambini accompagnati da nonni e genitori. 

Articolo aggiornato alle ore 21.35 (arresto dei minorenni e recupero refurtiva di altri furti)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento