Posti in piedi sul pullman degli universitari: "A rischio la nostra sicurezza"

Si viaggia in condizioni di disagio a bordo del pullman Stp che collega Brindisi al polo universitario dell'Ekotecne

BRINDISI – Si viaggia in piedi a bordo del pullman della Stp che collega Brindisi al polo universitario dell’Ekotecne (Lecce). Come si vede nelle foto inviate in redazione da uno studente, i sedili sono tutti occupati. Il corridoio è pieno. La sicurezza, in queste condizioni, non può che essere precaria.

“Paghiamo ben 70 euro di abbonamento o tre euro a biglietto al giorno – afferma un universitario brindisino – per viaggiare in questo modo. Siamo stufi. Chiediamo un servizio adeguato all’esborso che sosteniamo per andare a studiare o a lavorare”. Da quanto riferito dallo studente, diverse segnalazioni sono state inoltrate alla Società di trasporto pubblico. “Ma anziché migliorare – spiega – la situazione peggiora di giorno in giorno. Bisogna fare qualcosa”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento