Promotore di contratti truffa cliente

OSTUNI – Aveva falsificato la firma di un potenziale cliente per ottenere profitti su un contratto di fornitura di energia elettrica ma i carabinieri lo hanno scoperto e denunciato per falsità in scrittura privata e truffa. Si tratta di A.P., un promotore di contratti di Galatina di 26 anni.

Stazione carabinieri di Ostuni

OSTUNI – Aveva falsificato la firma di un potenziale cliente per ottenere profitti su un contratto di fornitura di energia elettrica ma i carabinieri lo hanno scoperto e denunciato per falsità in scrittura privata e truffa. Si tratta di A.P., un promotore di contratti di Galatina di  26 anni.

I carabinieri della stazione di Ostuni, in seguito alla denuncia di un cittadino che si è ritrovato sulla bolletta della luce un importo superiore rispetto ai consumi, hanno accertato che il falso contratto era stato firmato a febbraio del 2012. La compagnia per la quale era stato redatto il falso accordo è la “Enel Energia Spa”. Attraverso il call center dell'azienda e alcune coordinare stampate sulla bolletta i militari sono riusciti a risalire alla data del contratto.

Da un primo controllo risultava essere tutto in regola fino a quanto il denunciante non ha visto che quella che c'era in calce al foglio non era la sua firma. Era stata falsificata. L'artefice di questa truffa è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Bollo auto e Documento unico di circolazione, le novità 2020

  • Muore schiacciato da un trattore: tragedia nelle campagne

  • Quanto costa una casa a Brindisi quartiere per quartiere

  • Lite in un locale: un uomo ferito al collo con un bicchiere rotto

  • Inseguimento si conclude con arresto, denunce e ritrovamento di auto rubata

Torna su
BrindisiReport è in caricamento