La fogna tracima in piazza Raffaello ma nessuno risolve il problema

La situazione investe 48 alloggi popolari. Da Comune e vigili urbani risposte elusive, dicono i cittadini

BRINDISI - Segnalazione al giornale giuntaci dal quartiere S.Elia di Brindisi stamani: "Buongiorno queste sono le condizioni in cui versano i 48 alloggi popolari siti in Piazza Raffaello, quartiere S.Elia: otturazione della rete fognante con fuoriuscita di liquami in zone pedonali, condominiali e pubbliche".

problemi igienici a piazza Raffaello-2

"A seguito di numerose segnalazioni ai vigili urbani ed al Comune la risposta è stata sempre la stessa: 'Bisogna aspettare 50 giorni per la prossima gara d'appalto perché il Comune non ha disponibilità economica per sanare la situazione'... Intanto noi inquilini continuiamo a vivere in queste condizioni igienico sanitarie precarie, costretti a non poter aprire neanche le finestre della propria abitazione. Vi ringrazio per l'attenzione rivoltami. Buona giornata".

problemi igienici a piazza Raffaello (3)-2

Domanda: è possibile che il Comune di Brindisi non disponga di un servizio di manutenzione delle reti fognarie, e di pronto intervento in situazioni simili? Chi devono chiamare i cittadini perchè sia risolto un problema di evidente rilievo anche sanitario? La Asl, i carabinieri del Noe o del Nas, i pompieri, l'Esercito?

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Se non è stata mai fatta come si deve ( o forse per niente) la manutenzione ordinaria delle fognature dalle PRECEDENTI AMMINISTRAZIONI , cosa ci si poteva aspettare ? D'altronde questo fenomeno, se si va ben vedendo, è del tutto simile a ciò che sta avvenendo nell'ambiente politico brindisino: siamo innanzi a due cloache ( quella fisica e quella politica) che rigurgitano, per intasamento , due nauseanti liquami ( quello fisico e materiale propriamente detto e quello umano rappresentato dai ben noti volti " riemergenti" della politica locale) . Chi puzza di più dei due? MA IL SECONDO, perbacco!!!!!!!!!!

  • se è intasata la rete non di competenza comunale oppure di AQP ma quella interna tocca ai condomini pagare per la pulizia dell'occasione rete interna. se succedesse a casa mia mica scriverei ai giornali

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sede Antiracket: "Sequestro da 190mila euro per due impiegati"

  • Cronaca

    Marijuana nello zaino: arrestata studentessa di 16 anni

  • Cronaca

    Brindisina uccisa a colpi di pistola in Brianza

  • Cronaca

    Il Comune non risponde al sindacato: proclamato sciopero alla Markas

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla statale 7: muore ex sindaco di San Vito

  • Morte ex sindaco: arrestato l'altro conducente, sotto effetto di alcol e droga

  • Riciclaggio e ricettazione di orologi Rolex e Omega contraffatti: sei arresti

  • Auto si schianta contro un trattore sulla Brindisi-San Vito: un ferito

  • In un ristorante 80 chili di carne in cattivo stato di conservazione, una denuncia

  • Piante di marijuana coltivate a Brindisi: 18 indagati

Torna su
BrindisiReport è in caricamento