Grandi pulizie al Casale, degrado in altri quartieri della città

Ma molte zone della città versano in totale stato di degrado e abbandono

BRINDISI – Grandi pulizie nel parco che ospita il Monumento al Marinaio, al quartiere Casale a Brindisi, in vista della “Giornata della Memoria dei Marinai Scomparsi in Mare” in programma lunedì 9 settembre. Ma molte zone della città versano in totale stato di degrado e abbandono.

Nella mattinata di oggi, operatori di Ecotecnica e di Brindisi Multiservizi hanno tirato a lucido l’area interessata dalla cerimonia organizzata dalla Marina Militare. Nella stessa mattinata una lettrice di BrindisiReport segnala, documentando con foto, erba alta e sporcizia in piazza del Salento, precisamente intorno all’ex scuola Camassa, via Sardegna.

La strada è impraticabile, e come si può ben immaginare l’erbaccia attira animali e insetti. Ma molte altre strade dei quartieri periferici della città versano in stato di degrado e abbandono, le segnalazioni in merito sono quotidiane. Si chiede la pubblicazione, si chiede di rendere noto il disagio e il disservizio, nella speranza che un articolo di giornale possa muovere gli addetti ai lavori. 

A questo punto ci si chiede: si devono organizzare eventi per restituire decoro urbano?

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • "Primo operatore 118 positivo, ora screening urgente per tutti"

Torna su
BrindisiReport è in caricamento