Stalking, reati alla guida e lesioni: quattro denunciati

I casi affrontati dai carabinieri a Torre Santa Susanna, Brindisi, San Donaci e Fasano

Torre Santa Susanna: perseguita la sua ex convivente

 I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna, a conclusione delle indagini sul caso hanno deferito stato libertà per atti persecutori un 27enne del luogo. L’uomo, tra il dicembre 2018 e il mese di settembre 2019, a causa dell’interruzione della relazione sentimentale e le incomprensioni derivanti dal mantenimento della prole, ha molestato ripetutamente l’ex convivente con telefonate e messaggi.

Brindisi e San Donaci: uno senza patente, l’altro rifiuta i test, denunciati

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Brindisi, al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un 34enne del luogo per guida senza patente, abilitazione mai conseguita dall’interessato. Il giovane, nel corso dei controlli alla circolazione stradale, è stato sorpreso alla guida di un’utilitaria di proprietà di una 26enne del luogo. L’autovettura è stata sequestrata. Il 22 maggio scorso la stessa persona era stata colta sempre alla guida di un’auto, quindi è scattata la denuncia per recidiva nei due anni.

I carabinieri della stazione di San Donaci hanno invece deferito in stato di libertà un 39enne del luogo per rifiuto dell’accertamento per guida in stato alterazione psico-fisica. L’uomo è stato controllato alla guida di una utilitaria di proprietà del genitore e ha palesato comportamenti anomali.  La patente di guida è stata ritirata e il veicolo sottoposto a sequestro.

Fasano: sferra un pugno al volto di un passante

I carabinieri della stazione di Fasano hanno denunciato a piede libero per lesioni personali volontarie, un 31enne del luogo. Il responsabile delle lesioni, mentre si trova in un a strada del centro cittadino, ha notato una persona di passaggio e dopo averla raggiunta, senza alcun apparente motivo, l’ha colpita con un pugno al volto, provocandole una contusione facciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento