Rapina allo stabilimento balneare

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

Operazione dei carabinieri

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

I due rapinatori hanno agito a volto scoperto e da quanto hanno accertato i carabinieri erano armati di coltello. Il custode che di certo non si aspettava un risvolto di quel genere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi che aveva, ha dato l'allarme solo quando è rimasto da solo. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Economia

      Santa Teresa, salvataggio impraticabile: partono i licenziamenti

    • Cronaca

      Pigiama prende fuoco per la stufa a gas: bimbo in prognosi riservata

    • Cronaca

      Giunta Carluccio, scintille tra i Cor e Rollo sulla quota rosa

    • Cronaca

      Cocaina divisa in 18 dosi e duemila euro alle spalle del Verdi: arresto convalidato

    I più letti della settimana

    • La scala si ribalta e cade battendo la testa: muore poco dopo in ospedale

    • Scontro fra quattro veicoli sulla provinciale: un morto e tre feriti

    • Aereo ultraleggero si schianta nel Leccese: due brindisini in Rianimazione

    • Milly Carlucci medicata al Pronto soccorso del Perrino dopo una caduta

    • Carico di droga sequestrato a largo di Brindisi: tre arresti dopo inseguimento in mare

    • Hascisc e marijuana nella cappa della cucina: arrestato un giovane brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento