Rapina allo stabilimento balneare

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

Operazione dei carabinieri

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

I due rapinatori hanno agito a volto scoperto e da quanto hanno accertato i carabinieri erano armati di coltello. Il custode che di certo non si aspettava un risvolto di quel genere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi che aveva, ha dato l'allarme solo quando è rimasto da solo. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ennesima rapina a Brindisi: bandito al discount del quartiere Bozzano

    • Cronaca

      Decine di persone raggirate in mezza Italia: arrestato recordman delle truffe

    • Cronaca

      Nuovo attentato incendiario a Carovigno: nel mirino un ingegnere del Comune

    • Cronaca

      Lavoro, stipendi più alti a Bolzano. Brindisi agli ultimi posti

    I più letti della settimana

    • Auto si ribalta in via Carmine: paura per un gruppo di giovani

    • Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

    • Due titolari di palestre condannati per aver redatto diete senza essere abilitati

    • Cade mentre pota un albero: tragedia nelle campagne di Ostuni

    • Scatta l'allarme, fallisce furto col buco in negozio di abbigliamento

    • Attentato a pizzeria nel Bellunese, ferito gravemente giovane brindisino

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento