Rapina allo stabilimento balneare

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

Operazione dei carabinieri

FASANO - Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

I due rapinatori hanno agito a volto scoperto e da quanto hanno accertato i carabinieri erano armati di coltello. Il custode che di certo non si aspettava un risvolto di quel genere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi che aveva, ha dato l'allarme solo quando è rimasto da solo. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scooter in fiamme nel vano scala di condominio, due anziani in ospedale

    • Cronaca

      Stefano Cucchi, inchiesta bis: omicidio preterintenzionale per il carabiniere brindisino

    • Cronaca

      Morte bianca: nel pomeriggio i funerali di Francesco, cantiere sotto sequestro

    • Cronaca

      Stalli e scivoli per disabili ostruiti: raffica di multe contro gli automobilisti incivili

    I più letti della settimana

    • Tragedia del lavoro, muore operaio: aveva 24 anni

    • Pizzaiolo di Brindisi nell’olimpo degli stellati: è stato assessore provinciale

    • Scu, arrestato latitante: trovato dai carabinieri in una casa di campagna

    • Tentato furto nel parcheggio dell'Ipercoop: ladro messo in fuga da un cliente

    • Quasi due chili di droga nascosti in casa: nuovo arresto per un brindisino

    • Trovata a Brindisi auto rubata a Lecce: ladro preso dopo inseguimento

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento