Rapina allo stabilimento balneare

FASANO – Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

Operazione dei carabinieri

FASANO – Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

I due rapinatori hanno agito a volto scoperto e da quanto hanno accertato i carabinieri erano armati di coltello. Il custode che di certo non si aspettava un risvolto di quel genere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi che aveva, ha dato l'allarme solo quando è rimasto da solo. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Via del mare, in arrivo pannelli trasparenti: accordo Comune-Authority

  • Economia

    Ex Coemi e Tecnomessapia: 180 lavoratori in bilico. Incontro in prefettura

  • Cronaca

    Picchia la moglie: uno dei figli chiede aiuto ai carabinieri

  • Cronaca

    Spaccio di droga a Livorno, perquisizioni anche a Brindisi: un arresto

I più letti della settimana

  • Ancora una tragedia della strada: brindisino muore alle porte di San Pietro

  • Scontro frontale sulla strada per il mare: muore una donna, gravi marito e figlio

  • Auto fuori strada sulla litoranea, tre donne finiscono in ospedale

  • Incidente sulla rotatoria: motociclista muore dopo tre giorni di agonia

  • Folle inseguimento sulla superstrada: fuggitivo fermato dai carabinieri

  • Trovato corpo senza vita di un uomo nelle campagne: si sospetta overdose

Torna su
BrindisiReport è in caricamento