Rapina allo stabilimento balneare

FASANO – Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

Operazione dei carabinieri

FASANO – Sembravano due automobilisti in cerca di parcheggio ma quando si sono avvicinati al custode, a bordo di un'Alfa Romeo, hanno estratto un coltello e si sono fatti consegnare l'incasso. È accaduto questa mattina a lido Sabbia D'Oro a Torre Canne, marina di Fasano.

I due rapinatori hanno agito a volto scoperto e da quanto hanno accertato i carabinieri erano armati di coltello. Il custode che di certo non si aspettava un risvolto di quel genere non ha potuto fare altro che consegnare i soldi che aveva, ha dato l'allarme solo quando è rimasto da solo. Il bottino si aggirerebbe intorno ai 300 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • settimana

    Assalto all'Auchan: in azione banda di giovani brindisini, due arresti

  • Cronaca

    Furto di bici e pneumatici: brindisini arrestati nella notte

  • Cronaca

    Abusivismo sul litorale di Apani: sigilli allo stabilimento "Arca di Noé"

  • Cronaca

    Il Monumento ai Caduti brindisini: "Una sintesi del dolore di tanti”. Un libro sul suo restauro

I più letti della settimana

  • Assalto all'Auchan: in azione banda di giovani brindisini, due arresti

  • Mutuo a tasso usuraio, banca condannata. Pignoramento nullo

  • Se ne va giro con un gatto morto nel passeggino: interviene la polizia locale

  • Cade dal marciapiedi dopo aggressione e viene anche investito

  • Balletti hip hop e furti di auto con cavallo di ritorno: dieci arresti

  • Si è spento Franco Zurlo: leggenda brindisina della nobile arte

Torna su
BrindisiReport è in caricamento