Rapinato ufficio postale a S.Vito

SAN VITO DEI NORMANNI – Rapina questa mattina alla succursale delle Poste di via Brindisi a San Vito dei Normanni: poco dopo le 9 due individui incappucciati hanno fatto irruzione nella filale e hanno svuotato le quattro casse.

L'ufficio postale di via Brindisi a San Vito

SAN VITO DEI NORMANNI – Rapina questa mattina alla succursale delle Poste di via Brindisi a San Vito dei Normanni: poco dopo le 9 due individui incappucciati hanno fatto irruzione nella filale e dopo aver intimato ai presenti di non muoversi (non è stato accertato se con l'utilizzo di armi), hanno svuotato le quattro casse. Sono fuggiti presumibilmente a piedi. Il bottino è in corso di quantificazione ma non sarebbe ingente.

Sul posto si sono recati i carabinieri della locale compagnia al comando del capitano Ferruccio Nardacci che hanno proceduto con i rilievi di rito. Al momento l'unico dato certo è la dinamica della rapina. All'interno c'erano una trentina di persone, essendo oggi uno dei giorni di pagamento delle pensioni. I due malviventi si sono precipitati alle casse afferrando il denaro in fretta e furia. Qualcuno avrebbe riferito ai carabinieri che erano armati di pistola, altri che non impugnavano alcun tipo di arma.

Su questo aspetto, al momento le versioni sono discordanti. Saranno solo i fotogrammi del sistema di video sorveglianza a fare chiarezza sulla dinamica, permettendo agli investigatori di avere un'idea più chiara di quello che è accaduto. Al momento, però, le registrazioni sono inaccessibili, per estrapolare i fotogrammi si deve attendere l'arrivo di un tecnico specializzato. I carabinieri intanto stanno ascoltando le testimonianze di tutti i presenti per cercare di tracciare un identikit dei malfattori.

Non si esclude che si tratti della stessa coppia di banditi che all'inizio del mese scorso ha messo a segno tre rapine in tre uffici postali di Brindisi. In tutti e tre i casi l'arma utilizzata era un taglierino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

Torna su
BrindisiReport è in caricamento