Rapinò collana ad anziana di 82 anni: condanna definitiva e arresto

Pietro Nisi, 26 anni, di Villa Castelli deve scontare la pena di un anno, quattro mesi e 14 giorni

VILLA CASTELLI - Condanna definitiva e arresto in carcere con l'accusa di aver rapinato una pensionata di 82 anni, strappandole una collana d'oro con croficisso: Pietro Nisi, 26 anni, di Villa Castelli, è stato condotto nella casa circondariale di Brindisi dai carabinieri.

NISI Pietro, classe 1992-2La condanna è relativa alla contestazione mossa dalla Procura nel periodo di tempo compreso tra agosto e settembre 2015, fra Oria e Pulsano, nel Tarantino. L'inchiesta portò a una serie di arresti, sulla base degli accertamenti posti in essere dai militari. Nisi è stato riconosciuto colpevole di due episodi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    I reflui del depuratore non inquinano il mare di Torre Guaceto

  • Attualità

    Fondi ristrutturazioni a rischio, preside contro la Provincia

  • Cronaca

    Droga dall'Albania: involucro di marijuana trovato a Penna Grossa

  • Scuola

    Edilizia scolastica: il Comune ascolta le richiese dei presidi

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo della costa tra Ostuni e Brindisi

  • Marijuana dall’Albania per l’Europa: arrestati sei brindisini

  • Accoltellato gestore di noto locale estivo: acquisite le immagini

  • Incidente stradale sulla Ostuni-Ceglie: famiglia in ospedale

  • Scu, sequestrati ad affiliato villa e terreno per 365mila euro

  • Da Brindisi a Matera per rapina nella gioielleria: intercettato e arrestato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento