Marciapiedi liberato dalla recinzione di un vecchio cantiere

I vigili urbani del settore edilizia stamani hanno verificato la conclusione l’intervento di messa in sicurezza e di liberazione dei marciapiedi di un cantiere in via de Carpentieri, dopo una serie die sposti giunti al comando della polizia locale

BRINDISI – I vigili urbani del settore edilizia stamani hanno verificato la conclusione l’intervento di messa in sicurezza e di liberazione dei marciapiedi di un cantiere in via de Carpentieri, dopo una serie die sposti giunti al comando della polizia locale. L’immobile interessato, abbandonato da decenni, era circondato da una recinzione vetusta che impediva il libero passaggio di pedoni e persone diversamente abili.

cantiere via de carpentieri 3-2

C’era, ovviamente, anche un problema di decoro. La proprietà era stata sollecitata a terminare i lavori prescritti. Il sito era proprio nella parte iniziale di via de Carpentieri, nei pressi dell’incrocio con via Provinciale San Vito. La parte di marciapiedi prima inagibile è stata ricoperta con uno strato di cemento al posto della vecchia pavimentazione, e l’accesso all’area dell’immobile sbarrata da un muro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Uccisione cane Remì: indagato un cacciatore, sequestro di armi e munizioni

  • Sport

    “Gara 3”, messaggio forte di Banks: “Non abbassiamo la testa, crediamoci”

  • Attualità

    Interventi straordinari lungo la costa nord: bonificate discariche abusive

  • Economia

    Opportunità per le imprese e decreto "sblocca cantieri": se ne parlerà in un convegno

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento