Riqualificazione via del Mare e lungomare: cantieri aperti fino al 2015

I lavori di riqualificazione di via del Mare si protrarranno fino ai primi mesi del 2015. Dal Comune fanno sapere che sarà impossibile ottenere la consegna dell'area entro la fine di dicembre, termine previsto dal capitolato di gara. Gli operai della ditta appaltatrice, la "Aee Scarl di Galatone", stanno allestendo una striscia di basole

I lavori di riqualificazione di via Del Mare

BRINDISI – I lavori di riqualificazione di via del Mare si protrarranno fino ai primi mesi del 2015. Dal Comune fanno sapere che sarà impossibile ottenere la consegna dell’area entro la fine di dicembre, termine previsto dal capitolato di gara. Gli operai della ditta appaltatrice, la “Aee Scarl di Galatone”, stanno allestendo una striscia di basole nella porzione del parcheggio chiusa al pubblico. L'allestimento di una striscia di basole in via Del Mare-2

Una volta terminati gli interventi previsti in questa zona, il cantiere si sposterà nell’area di parcheggio attualmente accessibile a titolo gratuito, mentre l’altra metà (quella attualmente interessata dai lavori) tornerà a disposizione degli automobilisti.

Il dirigente dell’ufficio Urbanistica del Comune di Brindisi, Fabio Lacinio, assicura che la viabilità non verrà mai intralciata dai lavori. Al termine dell’intervento, la sede stradale sarà affiancata da un percorso pedonale che congiungerà via Porta Lecce con piazza Vittorio Emanuele. Il costo dell’opera è di due milioni di euro.

Andranno avanti fino ai primi mesi del 2015 anche i lavori di riqualificazione dell’area compresa fra piazza Montenegro e piazzale Lenio Flacco, secondo e ultimo lotto dell’intervento di restyling del lungomare. (Le foto sono di Gianni Di Campi)

Potrebbe interessarti

  • Librerie fai da te: alcune idee

  • Conservazione dei cibi: sai quali sono quelli da tenere fuori dal frigo?

  • Yogurt: dalla Mesopotamia di 3000 anni fa

  • Open space: il frigorifero intelligente per la vostra casa

I più letti della settimana

  • Auto fuori controllo sulla provinciale: un uomo perde la vita

  • Aste giudiziarie, pressioni e minacce ai partecipanti: quattro arresti

  • L'ammiraglio difende la Marina: "In Libia ci siamo. Il problema: i trafficanti"

  • Sulla pista dei furti di trattori: arrestato un allevatore

  • Omicidio Maldarella, fermati anche il padre e la madre dell'arrestato

  • “Mettiti sul letto sennò ti ammazzo”: arrestato per violenza sessuale e rapina

Torna su
BrindisiReport è in caricamento