Rotatorie al posto degli incroci pericolosi: strade più sicure nel Brindisino

La Provincia intercetta dei finanziamenti per la messa in sicurezza di alcuni fra i punti più critici della viabilità nella fascia sud del territorio, mediante la eliminazione di intersezioni a raso e realizzazione di rotatorie

Buche e sconnessioni sulla strada provinciale San Pietro Mesagne

BRINDISI – Rotatorie al posto di incroci pericolosi lungo le strade della fascia sud del Brindisino. La Provincia di Brindisi è riuscita a intercettare dei fondi per la messa in sicurezza di alcuni fra i tratti più critici della viabilità, già teatro, negli ultimi anni, di diversi incidenti.  A causa della grave crisi economica in cui versa l’ente di piazza Santa Teresa (al pari di tutte le Province italiane, sull’orlo del default a seguito del taglio dei finanziamenti da parte del governo centrale) la funzione fondamentale della viabilità è stata una di quelle più penalizzate, con disagi e rischi per l’utenza. Basti pensare che ormai da tre anni non viene effettuata adeguata manutenzione. 

“Nonostante tale carenza finanziaria – si legge in una nota della Provincia - il Servizio Viabilità della Provincia di Brindisi, su input del Presidente Maurizio Bruno, è al lavoro sulla messa in sicurezza delle strade provinciali - in particolare per il periodo estivo, periodo di maggior utilizzo delle stesse - utilizzando forme di finanziamento pervenute dalla Regione Puglia,  dai fondi Cipe e dalle risorse messe a disposizione dal Piano Nazionale Sicurezza Stradale (Pnss)”.

Nello specifico alcuni di questi interventi riguarderanno, tra gli altri, nei prossimi mesi la messa in sicurezza di strade del territorio a Sud mediante la eliminazione di intersezioni a raso e realizzazione di rotatorie. Nello specifico sono state completate le progettazioni esecutive ed espletate le procedure di gara dei seguenti lavori:

- S.P. 84 San Pietro Vernotico – Torchiarolo: sono stati affidati alla ditta Greco Cosimo Damiano per il completamento dei lavori di allargamento; i lavori avranno inizio  con la firma del Contratto di affidamento prevista per  settembre.

- Rotatoria SP 85 Torchiarolo – Lendinuso intersezione SP 87 litoranea sud.: nei prossimi giorni sarà espletata la procedura di gara per l’individuazione della Ditta che eseguirà le opere previste nel progetto. L’importo complessivo dei lavori è pari a  € 150.000,00 ed è cofinanziato nell’ambito del II Piano Nazionale di Sicurezza Stradale.

- Rotatoria SP 86 San Pietro Vco – Campo di Mare intersezione SP 87 litoranea sud: nei prossimi giorni sarà espletata la procedura di gara per l’individuazione della Ditta che eseguirà le opere previste nel progetto. L’importo complessivo dei lavori è pari a  € 150.000,00 ed è cofinanziato nell’ambito del III Piano Nazionale di Sicurezza Stradale.

- Eliminazione punti critici della viabilità: rettifica curva pericolosa sulla S.P. 26 “Francavilla Fontana - Ceglie Messapica”. Approvazione progetto preliminare. Importo lavori € 200.000,00

- Lavori di eliminazione punti critici della viabilità: realizzazione di un rondò in corrispondenza della intersezione tra la SP n. 53 “Francavilla F.na- Sava” e la SP. n. 55. Variante esterna a sud di Francavilla”. Approvazione proposta di aggiudicazione in favore della Ditta Costruzioni generali di Santo srl - Andria (BT).

Nell’ambito della manutenzione straordinaria del piano viabile e relative pertinenze sono stati redatti i seguenti progetti ed espletate  le procedure di gara dei seguenti interventi:

- Lavori di rifacimento della pavimentazione bituminosa su vari tratti della viabilità provinciale - Zona Sud Approvazione proposta di aggiudicazione in favore della ditta  Pagone – Bitonto (Ba) 

- Lavori di manutenzione straordinaria mediante rifacimento del tappetino di usura a tratti sulla SP. 28 “Ostuni - Francavilla Fontana. Approvazione proposta di aggiudicazione in favore della ditta  De Pascalis Pantaleo  - Nardò (Le) 

- Lavori di fornitura e posa in opera di barriere del tipo guard-rail lungo il nuovo tratto della strada provinciale n. 85 Torchiarolo-Lendinuso. Approvazione proposta di aggiudicazione in favore della ditta  I.T. srl – Innovazione e tecnologie per l’Industria – San Pietro al Tanagro (Sa) 

- S.P. 82 San Pietro Vernotico – Mesagne: il progetto, approvato in linea tecnica dall’ufficio rientra nella disponibilità dei fondi previsti dalla Regione Puglia con gli interventi di cui alla legge 112/98 per un importo di  € 1.000.000,00

- S.P. 86 San Pietro Vernotico – Campo di Mare: il progetto, approvato in linea tecnica dall’ufficio rientra nella disponibilità dei fondi previsti dalla Regione Puglia con gli interventi di cui alla legge 112/98 per un importo di  € 220.000,00.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Brindisi usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Terremoto di magnitudo 5.8 presso Durazzo, paura nel Brindisino

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

  • Traffico di droga, otto brindisini sotto processo dopo verbali dei pentiti

  • L'autofficina era abusiva: scattano denuncia e sequestro

  • Cocaina per mezzo milione di euro: brindisino condannato a sette anni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento