Cane sprofonda in un dirupo: i vigili del fuoco si calano con le funi per salvarlo

L'operazione di salvataggio è stata effettuata nelle campagne fra Carovigno e Torre Santa Sabina. Bella, un cane di razza setter, si trovava insieme al suo proprietario

CAROVIGNO – Quando ha visto i vigili del fuoco ha subito capito che erano scesi fin laggiù per salvarlo e si è lanciato fra le loro braccia. Grazie all’intervento dei pompieri del comando provinciale di Brindisi ha avuto un lieto fine la disavventura di Bella, un cane di razza setter che intorno alle ore 11 di oggi (17 dicembre) è caduto in una discarica abbandonata situata in contrada Corte di Ferro, nelle campagne fra Carovigno e Torre Santa Sabina, mentre era impegnato in una battuta di caccia insieme al suo padrone, un cacciatore di Carovigno.

IMG_1107-2

Sul posto si è recata nel giro di pochi minuti una squadra di vigili del fuoco del distaccamento di Ostuni, alla quale poi si sono aggiunti i colleghi specializzati in operazioni di soccorso Saf partiti dalla caserma di Brindisi.

La bestiola era scivolata lungo un pendio ricoperto di rovi e cespugli, finendo a una profondità di 30 metri. I vigili del fuoco del Saf sono scesi infondo al dirupo aiutandosi con delle funi agganciate a un sostegno. Poi è stato il cane ad avvicinarsi ai pompieri, facendosi imbragare senza alcuna difficoltà. E una volta tornato dal suo proprietario, ha manifestato tutta la sua gioia. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Un mega grazie ai pompieri..

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Attentato a pizzeria nel Bellunese, ferito gravemente giovane brindisino

  • Cronaca

    Cade mentre pota un albero: tragedia nelle campagne di Ostuni

  • Cronaca

    Agguato a Francavilla: "Hanno sparato per uccidere". Al vaglio le telecamere

  • Cronaca

    Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

I più letti della settimana

  • Assalto armato in una concessionaria: spruzzato spray al peperoncino sul proprietario

  • Spettacolare inseguimento al Paradiso: motociclista fermato dalla Nibbio

  • Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

  • Banditi armati di coltello irrompono nel bar: bottino di mille euro

  • Incidente alle porte del centro commerciale: paura per una donna

  • Incidente nel centro abitato: moto fuori controllo finisce su auto in sosta

Torna su
BrindisiReport è in caricamento