Scippo di una borsa a un’anziana con deambulatore: tre condanne

Due assoluzioni: l’episodio avvenuto a Pisa quando gli imputati erano in vacanza

TORRE SANTA SUSANNA – In trasferta da Torre Santa Susanna a Pisa, accusati di aver messo a segno anche uno scippo ai danni di un’anziana di 86 che camminava con l’aiuto di un deambulatore: tre sono stati condannati, due sono stati assolti dal Tribunale toscano di fronte al quale sono stati giudicati per l’episodio avvenuto nel mese di agosto 2013.

Le condanne

Sono stati riconosciuti colpevoli e sono stati condannati: Damiano Russo, 34 anni, a tre anni e otto mesi di reclusione; Antonio Delle Grottaglie, 22, a tre anni e otto mesi (entrambi difesi dall’avvocato Sara Baldini) Manuel Camarda, 31, sei anni e due mesi (difeso dall’avvocato Roberto Bottai). Solo quest’ultimo è nato a Pontedera, ma risulta residente a Torre.

Le assoluzioni

Sono stati, invece, riconosciuti estranei ai fatti: Nicola Totaro, 34 anni (difeso dall’avvocato Raffaele Missere del foro di Brindisi) e Andrea Russo, 25 anni, fratello di Damiano. Assolti per non aver commesso il fatto, stando alla sentenza pronunciata con rito ordinario, a conclusione del primo grado del processo.

Per tutti e cinque gli imputati sono cadute le accuse mosse inizialmente per porto abusivo di armi e rapina di un telefonino cellulare a un automobilista che stava facendo benzina in una stazione di servizio di Ponsacco.

.

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Frattura il naso e lo zigomo alla fidanzata, soccorsa da automobilista

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Chiuso sulla costa ristorante avviato senza autorizzazione comunale

  • Brindisi Multiservizi: ecco la graduatoria degli idonei all'assunzione

Torna su
BrindisiReport è in caricamento