Cillarese: "Sistemate quei pontili prima che qualche bimbo si faccia male"

Versa sempre più in balia del degrado il parco Cillarese: "Gli incivili hanno le loro colpe, ma per quale motivo non si fa manutenzione"

BRINDISI - "La manutenzione in questo parco che fine ha fatto?" A porsi questa domanda è una cittadina che domenica mattina, facendo una passeggiata fra i viali del parco Cillarese, si è impattuta in varie (ormai consuete, purtroppo) scene di degrado. A colpira la donna, in particolare, è stata la scarsa (forse sarebbe meglio dire assente) dei pontili di legno, come testimoniato dalle foto corredo dell'articolo.

"Sicuramente ci sono responsabilità da parte dei cittadini - afferma la cittadina - se molti dei nostri beni pubblici versano in condizioni di degrado. Ma le opere di manutenzione per quale ragione non vengono fatte? Quel pontile è pericolosissimo per i tanti bambini che lo percorrono. Non potrebbe essere risistemato?"

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Corruzione Enel: dipendenti indagati licenziati, dirigenti trasferiti

  • Cronaca

    “Porta ottomila euro domani, altrimenti bruciamo tutto”

  • Cronaca

    Le mani della Scu sul fotovoltaico, nove condanne definitive e una annullata con rinvio

  • Cronaca

    Rapina in gioielleria al centro commerciale, pene ridotte in appello

I più letti della settimana

  • "Niente posto per mio figlio. Sembrava di essere in un film di guerra"

  • Estorsioni, rapine, droga e Kalashnikov: undici arresti

  • "Un grosso felino nelle campagne": ricerche tra molti dubbi

  • Mamma e figlia senza casa e senza lavoro: "Aiutateci, siamo disperate"

  • Rapina nella farmacia comunale: banditi armati di coltello, due feriti

  • “Festa patronale, biglietti gratis sennò benzina”: estorsione di stampo mafioso ai giostrai

Torna su
BrindisiReport è in caricamento