Guida senza patente o sotto l'effetto di alcolici, scattano tre denunce

A San Vito e Fasano: nel primo caso si tratta di persona recidiva, negli altri di abuso di alcol accertato e di un rifiuto dei test dopo incidente

Continuano a fioccare denunce per reati come la guida senza patente o in stato di ebbrezza alcolica, purtroppo ben lontani dall’estinzione (e se si provasse con sanzioni penali più severe?). A San Vito dei Normanni, i carabinieri della stazione locale hanno fermato per controlli e denunciato in stato di libertà per guida senza patente poiché revocata un 51enne del luogo. L’uomo è stato controllato in via Roma alla guida di una Fiat Punto di proprietà della moglie. L’indagato ha ripetuto la stessa violazione già commessa nel luglio del 2018, contestatagli dalla stazione carabinieri di Tuturano. Il veicolo è stato affidato alla proprietaria.

Nell’ambito di un vasto servizio condotto sia nell’entroterra che nelle località costiere da Savelletri a Villanova dai carabinieri della compagnia di Fasano e delle stazioni collegate, i militari della sezione radiomobile hanno deferito in stato di libertà un 40enne fasanese. L’uomo è stato fermato a un posto di controllo alla guida dell’autovettura Fiat Stilo di proprietà del fratello, ed è apparso in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol. Sottoposto ad accertamento, gli è stato riscontrato un tasso alcolemico pari a 1,38 grammi per litro di sangue. La patente è stata ritirata e il veicolo affidato al proprietario.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per restare nello stesso ambito, i militari della stazione di Fasano, al termine degli accertamenti, hanno deferito in stato di libertà un’altra persona, un 44enne del luogo, per rifiuto di sottoporsi all’accertamento per la guida in stato di ebbrezza. L’uomo alla guida della sua Ford Fiesta era rimasto coinvolto autonomamente in un lieve sinistro stradale. Nella circostanza si era rifiutato di sottoporsi ai previsti test per assunzione di alcolici e stupefacenti. La patente di guida è stata ritirata e la vettura sottoposta a sequestro finalizzato alla confisca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • Si accascia in spiaggia e muore, tragica domenica per un anziano francavillese

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spesa vip per lo scrittore e conduttore Fabio Volo, in relax nei trulli

  • Moto fuori controllo sulla provinciale: un giovane perde la vita

  • I 100 anni di Giovanni Saracino: ha combattuto la seconda guerra mondiale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento