Flash/ Solo contro quattro: usa il coltello

MESAGNE – In quattro o cinque contro uno, per uno sguardo di troppo, con la vittima del selvaggio pestaggio che accoltella uno degli aggressori in una delle vie nei pressi del vecchio campo sportivo. Almeno così si dice, anche se le versioni continuano a cambiare di minuto in minuto ed occorrerà del tempo per cristallizzare l’esatta dinamica dei fatti. Due sono comunque i feriti arrivati da Mesagne al pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi, intorno alle 19.