Spaccio di droga tra ragazzi: un arresto in flagranza

Ai domiciliari un 26enne di Ostuni: l'acquirente aveva nascosto la dose negli slip. Nella sua abitazione trovati 25 grammi di marijuana

OSTUNI - Spaccio di droga fra ragazzi, nei pressi della villa comunale di Ostuni: ai domiciliari è finito un 26enne, residente nella Città Bianca, fermato dagli agenti del commissariato subito dopo aver ceduto marijuana a un giovane che l'aveva nascosta negli slip.

L'accusa è stata mossa nei confronti di M.O. Dosi di marijuana sono state trovate nel suo giubbotto. La perquisizione nella sua abitazione, avvenuta successivamente, ha portato alla scoperta di  25 di droga.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento