Spaccio di droga tra ragazzi: un arresto in flagranza

Ai domiciliari un 26enne di Ostuni: l'acquirente aveva nascosto la dose negli slip. Nella sua abitazione trovati 25 grammi di marijuana

OSTUNI - Spaccio di droga fra ragazzi, nei pressi della villa comunale di Ostuni: ai domiciliari è finito un 26enne, residente nella Città Bianca, fermato dagli agenti del commissariato subito dopo aver ceduto marijuana a un giovane che l'aveva nascosta negli slip.

L'accusa è stata mossa nei confronti di M.O. Dosi di marijuana sono state trovate nel suo giubbotto. La perquisizione nella sua abitazione, avvenuta successivamente, ha portato alla scoperta di  25 di droga.

Potrebbe interessarti

  • Stp: rinnovate tutte le corse per le marine della provincia

  • Farmaci generici e farmaci di marca: sono uguali?

  • Come organizzare una cena a buffet a casa

  • Estate in giardino: le piscine interrate, costi e tipologie

I più letti della settimana

  • Cadavere di un uomo nella zona industriale: trovata pistola, un colpo al petto

  • Ritrovato il giovane mesagnese scomparso a Milano ad aprile scorso

  • Vessata per 18 anni dal marito e dalla suocera: l'incubo di una donna

  • Tir si ribalta, poi tamponamento a catena: doppio incidente sulla statale

  • Messaggi su Facebook, lite in famiglia sulla spiaggia: cinque denunce

  • Tamponamento sulla superstrada: tre feriti, anche una bambina. Auto distrutte

Torna su
BrindisiReport è in caricamento