Tabaccheria assaltata da un bandito armato di pistola: rapinato anche un cliente

Un individuo ha fatto irruzione intorno alle ore 18 nella tabaccheria Iaia, situata presso la borgata di Serrranova, portando a casa un bottino di 250 euro. Al vaglio le telecamere

CAROVIGNO - Un bandito solitario armato di pistola ha assaltato intorno alle ore 18 di sabato (19 novembre) la tabaccheria Iaia situata presso la borgata di Serranova, nell'agro di Carovigno. Il malfattore, con  volto coperto da passamontagna, ha raggiunto l'attività commerciale a bordo di una moto da enduro. Sotto la minaccia dell'arma, ha costretto il proprietario a consegnargli il denaro contenuto nel registratore di cassa, paro a circa 200 euro. Poi si è impossessato anche del portafogli di un cliente, al cui interno si trovavano circa 50 euro. Una volta pago del bottino, si è dileguato per le vie limitrofe, sempre a bordo della moto. 

Sul posto si sono recati i carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni al comando del capitano Diego Ruocco. Le immagini riprese dalle telecamere di cui è dotato il negozio sono al vaglio degli investigatori. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Incontro a Bari sulla ex Base Usaf: assenti Comune di Brindisi e Regione

    • Cronaca

      Spari e tentata estorsione a un imprenditore agricolo: arrestato dalla Mobile

    • Cronaca

      Scoppio nella pizzeria: "Ferraro era dentro e non in strada"

    • Cronaca

      Mezza tonnellata di droga in barca, indagini chiuse su tre brindisini

    I più letti della settimana

    • Lavoro nero nei cantieri e abusivismo edilizio: 40 denunce nel Brindisino

    • Cade mentre pota un albero: tragedia nelle campagne di Ostuni

    • Scatta l'allarme, fallisce furto col buco in negozio di abbigliamento

    • Attentato a pizzeria nel Bellunese, ferito gravemente giovane brindisino

    • Incidente nel centro abitato: moto fuori controllo finisce su auto in sosta

    • Zuffa sedata dalle forze dell'ordine: paura nel centro storico di Ostuni

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento