Telefonino rubato in ospedale, due donne accusate di ricettazione

Avviso di conclusione delle indagini notificato a una 32enne e a una 35enne, entrambe di Francavilla Fontana: il furto ad agosto

FRANCAVILLA FONTANA - Due donne di Francavilla Fontana sono accusate di ricettazione di un telefonino cellulare, rubato lo scorso mese di agosto a una 50enne che era in attesa nel pronto soccorso dell'ospedale della Città degli Imperiali.

L'accusa è stata contestata nei confronti di una 35enne e di una 32enne alle quali i carabinieri hanno notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Rischiano entrambe di finire sotto processo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Una marea umana contro le mafie: grande mobilitazione a Brindisi

  • Attualità

    Traffico merci: al via collegamento tra binari portuali e Rete ferroviaria italiana

  • Cronaca

    Schiaffi e calci alla moglie incinta: arrestato dai carabinieri

  • Salute

    Riduzione liste d'attesa, via libera alla legge: ecco le nuove misure

I più letti della settimana

  • Scu, estorsioni alla festa patronale: condanne ridotte in Appello

  • Scontro fra ambulanza e auto all'incrocio semaforizzato: tre feriti

  • Attaccati e feriti da pitbull, cavalla sbalza il padrone e fugge in paese

  • Abusi sessuali su un ragazzino di 12 anni: arrestato 70enne

  • Giovane disoccupata voleva lanciarsi nel vuoto, bloccata da passante

  • E alla spiaggia della polizia compare una colmata sugli scogli

Torna su
BrindisiReport è in caricamento