Telefonino rubato in ospedale, due donne accusate di ricettazione

Avviso di conclusione delle indagini notificato a una 32enne e a una 35enne, entrambe di Francavilla Fontana: il furto ad agosto

FRANCAVILLA FONTANA - Due donne di Francavilla Fontana sono accusate di ricettazione di un telefonino cellulare, rubato lo scorso mese di agosto a una 50enne che era in attesa nel pronto soccorso dell'ospedale della Città degli Imperiali.

L'accusa è stata contestata nei confronti di una 35enne e di una 32enne alle quali i carabinieri hanno notificato l'avviso di conclusione delle indagini. Rischiano entrambe di finire sotto processo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni

    Elezioni Europee: in provincia di Brindisi per ora in testa il M5S

  • Elezioni

    Scrutinatore scatta foto a registro elettori: allontanato dalla sezione

  • Cronaca

    Paura nel centro abitato: bomba carta esplode davanti la casa di un vigilante

  • Cronaca

    Malore in una casa di campagna: muore un bracciante agricolo

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

  • Notte di fuoco tra Brindisi e Mesagne: incendiate tre auto

  • Furto nella stazione di servizio: in fuga con la cassetta dei contanti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento