Tempestava una donna di telefonate anonime: denunciato un uomo

Un 41enne di Oria deve rispondere del reato di “molestie o disturbo delle persone”. Indagini condotte dai carabinieri

TORRE SANTA SUSANNA - I carabinieri della stazione di Torre Santa Susanna   al termine degli accertamenti scaturiti dalla denuncia presentata circa un anno addietro da una donna del luogo, hanno deferito in stato di libertà un 41enne residente in Oria, per il reato di “molestie o disturbo delle persone”. 

Le attività investigative hanno documentato che l’uomo mediante numerose telefonate anonime, prive di contenuto vocale, ha arrecato molestie alla persona offesa dal reato. L’attività invasiva attuata dall’uomo è durata per molti mesi ed ha creato notevole disturbo ed imbarazzo nella vittima nell’ambito del suo nucleo familiare.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Assalto all'alba a un Tir che trasportava tabacchi: superstrada chiusa

  • Cronaca

    Fucili, pistole e katane fra la casa e il negozio: arrestato un commerciante

  • Cronaca

    Presta soldi a imprenditore in difficoltà con tasso del 200%: arrestato

  • Cultura

    "Dal sequestro al Museo": convegno sulla mostra "Arte liberata"

I più letti della settimana

  • Rapina con spari nella gioielleria del centro commerciale. Presi i banditi

  • Assalto nella gioielleria Stroili: ecco chi sono gli arrestati

  • Muore sulla strada del ritorno a casa dopo turno di notte

  • Scontro frontale sulla circonvallazione di Mesagne: un morto

  • Colpi di pistola in Largo Concordia: un ferito tra i giovani del sabato notte

  • Settimana corta alla scuola media: "Docenti ignorati". E' scontro

Torna su
BrindisiReport è in caricamento