Tenta di lanciarsi da ponte nel centro abitato: salvato dai poliziotti

Salvato dai poliziotti mentre stava per lanciarsi da un cavalcavia in centro a Brindisi. Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di oggi, mercoledì 7 novembre, in viale Porta Lecce

BRINDISI – Salvato dai poliziotti mentre stava per lanciarsi da un cavalcavia in centro a Brindisi. Si sono vissuti momenti di apprensione nella serata di oggi, mercoledì 7 novembre, in viale Porta Lecce dove un 33enne del posto, operaio, ha tentato di togliersi la vita. La scena è stata subito notata da automobilisti e cittadini di passaggio che hanno immediatamente chiamato i soccorsi.

I Nibbio invia Porta Lecce-2

Sul posto si sono recati nel giro di pochissimi minuti i motociclisti della Squadra Nibbio e una pattuglia della Sezione Volanti. Al loro arrivo l’uomo era sulla balaustra del ponte di via Taranto, pronto per lanciarsi nel vuoto. Lo hanno afferrato dal giubbotto e messo in salvo nel giro di pochi secondi. Il traffico intanto in via Porta Lecce si è fermato, in molti, in attesa dell’arrivo dei soccorsi, hanno tentato di far ragionare l’uomo e dissuaderlo dal compiere l’insano gesto. Una volta messo in salvo è stato affidato alle cure dei sanitari del 118.    

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Auto in fiamme a Sant'Angelo e Acque Chiare: bimba in ospedale

  • Cronaca

    Il nuovo questore: “Sono sempre stato poliziotto da marciapiede”

  • Cronaca

    Tedesco: “Sono io quello della rapina, ho sbagliato”. Protino: “Non ne so niente”

  • Salute

    L'ospedale "Melli" tra incontri pubblici e commissione speciale

I più letti della settimana

  • Strage nella notte, tre giovani morti in un incidente stradale

  • Tragedia sulla strada Ostuni-Montalbano: morti due ragazzi

  • Tragedia sulla provinciale: oggi l'ultimo saluto a Sarah, Giulia e Davide

  • Auto contro scooter nel centro abitato: un 14enne in Rianimazione

  • Rapinatori nell'ufficio postale del Casale: "Tranquilli, vi vogliamo bene ragazzi"

  • Trasportavano parti auto rubata: inseguiti e presi dalla Polstrada

Torna su
BrindisiReport è in caricamento