Tentata rapina in banca, trovata bruciata la Lancia Delta

L'auto rinvenuta nelle campagne di Ceglie dai carabinieri: i militari l'avevano intercettata venerdì

La Lancia Delta (foto dalla testata on line Ceglie notizie)

CEGLIE MESSAPICA - Bruciata e abbandonata nelle campagne in agro di Ceglie Messapica la Lancia Delta usata venerdì scorso per un possibile assalto ai danni di una filiale di banca, in viale Pola.

L'auto è stata ritrovata nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 30 settembre 2018, dai carabinieri della Città Bianca. Sono stati subito avviati i rilievi per cercare eventuali tracce in grado di risalire all'identità di due uomini. Tracce risparmiate dalle fiamme. 

Venerdì la Lancia è stata intercettata da un'auto dei militari: alla vista dei carabinieri i due si sono dati alla fuga lanciando dai finestrini chiodi a quattro punte. Di quell'auto si sono perse le tracce dopo 12 chilometri, lungo la strada provinciale 22. Le indagini hanno permesso di individuare l'auto dei banditi, risultata rubata a Crispiano, in provincia di Taranto, nelle campagne alle porte del centro abitato.


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Rifiuti, Regione in silenzio: a Brindisi gara ponte per un anno

  • Attualità

    Brindisi, grandi pulizie di fondali e spiaggia a Cala Materdomini

  • Cronaca

    Terremoto: tre scosse nello stesso punto dal 2018

  • Green

    Torre Guaceto: "Un fiore all'occhiello da difendere"

I più letti della settimana

  • Come difendersi dai pesciolini d'argento (e cosa sono)

  • Sequestrati 350mila euro alla famiglia Bruno: indagati padre e figlio

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Crollo solaio in una scuola: dimesso l'operaio, cantiere sotto sequestro

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Strade e sottopassi allagati: anziani coniugi salvati dai carabinieri

Torna su
BrindisiReport è in caricamento