Tentata rapina in banca, trovata bruciata la Lancia Delta

L'auto rinvenuta nelle campagne di Ceglie dai carabinieri: i militari l'avevano intercettata venerdì

La Lancia Delta (foto dalla testata on line Ceglie notizie)

CEGLIE MESSAPICA - Bruciata e abbandonata nelle campagne in agro di Ceglie Messapica la Lancia Delta usata venerdì scorso per un possibile assalto ai danni di una filiale di banca, in viale Pola.

L'auto è stata ritrovata nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 30 settembre 2018, dai carabinieri della Città Bianca. Sono stati subito avviati i rilievi per cercare eventuali tracce in grado di risalire all'identità di due uomini. Tracce risparmiate dalle fiamme. 

Venerdì la Lancia è stata intercettata da un'auto dei militari: alla vista dei carabinieri i due si sono dati alla fuga lanciando dai finestrini chiodi a quattro punte. Di quell'auto si sono perse le tracce dopo 12 chilometri, lungo la strada provinciale 22. Le indagini hanno permesso di individuare l'auto dei banditi, risultata rubata a Crispiano, in provincia di Taranto, nelle campagne alle porte del centro abitato.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento