Ladri in azione con martelli in un bar: arrivo di vigilantes li mette in fuga

Con ogni probabilità avevano preso di mira le slot machine collocate in un vano ricavato all’ingresso del bar-tabacchi

SAN PIETRO VERNOTICO – Ladri in azione nella notte tra ieri e oggi, sabato 9 febbraio, nel bar "Pronto Pronto" sito in via Lecce a San Pietro Vernotico: ignoti hanno aperto la porta di ingresso con spranghe e martelli ma il tempestivo intervento di una pattuglia della furto bar Pronto Pronto-2G4 vigilanza li ha messi in fuga. Con ogni probabilità avevano preso di mira le slot machine collocate in un vano ricavato all’ingresso del bar-tabacchi. La rivendita si trova di fronte all’ospedale Melli, via Lecce è una delle strade principali del paese.

furto bar Pronto Pronto2-2L’allarme, collegato con la sala operativa dell’istituto G4 Vigilanza, è scattato alle 4, una pattuglia, già in servizio nella zona, si è precipitata sul posto mettendo in fuga i malfattori. Da quanto si apprende si sarebbero imposessati solo di alcuni piccoli distributori automatici di caramelle. 

Sul posto anche i carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo Vincenzo Maci, per il sopralluogo teso a individuare elementi utili all’individuazione dei responsabili. Il locale è “videosorvegliato”, e nella stessa via Lecce sono presenti telecamere private che potrebbero aver ripreso la via di fuga dei ladri.

Gli ultimi furti ai danni di attività commerciali sampietrane risalgono alla notte tra il 20 e il 21 gennaio scorsi, nel mirino di una banda di ladri finirono tre negozi nel giro di poche ore. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

  • Botte a mamma, papà e sorella per avere soldi: arrestato un giovane

Torna su
BrindisiReport è in caricamento