Tir nella cunetta sulla "379"

BRINDISI – Paura poco dopo le 14,30 di oggi sulla 379, la superstrada che collega Brindisi a Bari: un Tir Fiat Iveco, poco dopo lo svincolo per il quartiere Paradiso, nei pressi di contrada Iaddico, si è ribaltato su un lato finendo in un canale di scolo.

Il camion ribaltato nella cunetta

BRINDISI – Paura poco dopo le 14,30 di oggi sulla 379, la superstrada che collega Brindisi a Bari: un Tir Fiat Iveco, poco dopo lo svincolo per il quartiere Paradiso, nei pressi di contrada Iaddico, si è ribaltato su un lato finendo in un canale di scolo che separa la carreggiata dalla complanare. Nel mezzo c'erano un 40enne di Reggio Emilia, S.R., e un cittadino di nazionalità indiana. Entrambi illesi. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, gli agenti della polizia stradale e un'ambulanza del 118.

I due protagonisti di questo spettacolare incidente erano diretti a Reggio Emilia e provenivano da Casarano, nel Leccese, dove avevano scaricato sacchi in plastica. Per cause non ancora accertate, si presume a causa delle forti raffiche di vento che da qualche ora si stanno abbattendo nel Brindisino, il mezzo è diventato incontrollabile, ribaltandosi su un lato. Immediata la richiesta di soccorso da parte di alcuni automobilisti di passaggio e degli stessi occupanti, che, a quanto pare, sono riusciti a mettersi in salvo da soli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

  • Bomba, per l'evacuazione 300 brandine nelle scuole. Previsti colazione e pranzo

  • Estate in Sicilia dall'Aeroporto del Salento con voli settimanali

  • Minaccia collega per un pagamento: denunciato imprenditore

Torna su
BrindisiReport è in caricamento