Tragedia sui binari: uomo muore travolto dal treno

Sul posto 118, carabinieri e Polizia ferroviaria. Potrebbe trattarsi di un suicidio, il fatto poco prima delle 22

foto da www.gofasano.it

FASANO – Treno fermo alla stazione di Cisternino per un investimento: un uomo di Montalbano ha perso la vita dopo essere stato travolto dal treno regionale Lecce-Bari. Sul posto 118, carabinieri e Polizia ferroviaria, la tragedia si è consumata intorno alle 22 di oggi, mercoledì 7 agosto all'altezza di Pozzo Faceto. Tutti i passeggeri sono scesi dal treno in attesa di disposizioni. Il macchinista alla vista di un uomo disteso sui binari avrebbe tentato di frenare azionando anche il segnale sonoro, non riuscendo però a evitare l'impatto. la vittima è un 71enne. I suoi documenti sono stati già rinvenuti.

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio al tabacco

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Tamponamento sulla superstrada finisce con denuncia per rissa

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Scontro sulla litoranea: mamma e due bambini in ospedale

  • La Polstrada recupera auto rubata dopo un inseguimento

  • Carabinieri intercettano auto rubata: inseguimento in città

Torna su
BrindisiReport è in caricamento