Tragedia sui binari: uomo muore travolto dal treno

Sul posto 118, carabinieri e Polizia ferroviaria. Potrebbe trattarsi di un suicidio, il fatto poco prima delle 22

foto da www.gofasano.it

FASANO – Treno fermo alla stazione di Cisternino per un investimento: un uomo di Montalbano ha perso la vita dopo essere stato travolto dal treno regionale Lecce-Bari. Sul posto 118, carabinieri e Polizia ferroviaria, la tragedia si è consumata intorno alle 22 di oggi, mercoledì 7 agosto all'altezza di Pozzo Faceto. Tutti i passeggeri sono scesi dal treno in attesa di disposizioni. Il macchinista alla vista di un uomo disteso sui binari avrebbe tentato di frenare azionando anche il segnale sonoro, non riuscendo però a evitare l'impatto. la vittima è un 71enne. I suoi documenti sono stati già rinvenuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba, App di un brindisino emigrato a Londra dopo la laurea

  • Scontro fra auto e bici: muore infermiera, un arresto per omicidio stradale

  • Bomba, centro commerciale Le Colonne: il 15 dicembre apertura anticipata

  • Bomba: le direttive sull'evacuazione e l'elenco aggiornato delle vie

  • Ospedale Perrino, l'oncologa Palma Fedele premiata per empatia con le pazienti

  • Bombe, Torino: evacuati in 10mila. Il 15 dicembre toccherà ai brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento