Tragedia in ospedale: paziente cade da una finestra del terzo piano e muore

Tragedia nell'ospedale civile di Ostuni: un paziente ricoverato nel reparto di medicina è deceduto dopo essere caduto da una finestra posta al terzo piano poco prima delle 8 di oggi (giovedì 27 agosto)

OSTUNI – Tragedia nell’ospedale civile di Ostuni: un paziente ricoverato nel reparto di medicina è deceduto dopo essere caduto da una finestra posta al terzo piano poco prima delle 8 di oggi (giovedì 27 agosto). Si tratterebbe di un uomo di Ceglie Messapica di 77 anni, sul posto si sono recati gli agenti del locale commissariato di polizia, e lo stesso dirigente, il vice questore Francesco Angiuli, per ricostruire le circostanze e la dinamica della caduta.

Secondo quanto stabilito dagli agenti del commissariato di polizia il 77enne si è lanciato dal balcone del reparto di medicina dove era ricoverato, da un'altezza di circa 13 metri. Avrebbe lasciato un biglietto per i famigliari in cui ha spiegato i motivi del gesto. Su disposizione del pubblico ministero di turno, Iolanda Daniela Chimienti, la salma è stata restituita alla famiglia. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Ultraleggero pilotato da brindisino si schianta su muretto

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

  • Lite in strada finisce con accoltellamento: un ferito e un arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento