Troppo traffico vicino casa, minaccia i vigili con taglierino: arrestato

I fatti si sono verificati nel pomeriggio di giovedì 7 novembre. L’uomo ha inveito contro un agente della Polizia locale

BRINDISI – Minaccia gli agenti della Polizia locale con un taglierino, arrestato. Si tratta di un 40enne di Brindisi G.A. già noto alle forze dell’ordine, è accusato di minaccia e oltraggio a pubblico ufficiale. Dopo l’arresto è stato rimesso in libertà.

I fatti si sono verificati nel pomeriggio di giovedì 7 novembre. L’uomo ha inveito contro un agente della Polizia locale impegnato a coordinare la viabilità nei pressi della scuola Deledda di via Renato Serra al quartiere paradiso a Brindisi, durante l’uscita da scuola dei bambini. Il motivo della polemica era proprio il traffico “eccessivo” presso la sua abitazione.

Il vigile coadiuvato da un collega è riuscito a farlo allontanare ma l’uomo poco dopo è tornato con un taglierino professionale di grosse dimensioni (con 5 centimetri di lama estratta) e ha iniziato a minacciare ripetutamente gli agenti, vantandosi di aver accoltellato in passato altri poliziotti.

Gli agenti sono riusciti a mantenere la calma e, dopo aver intimato più volte all'uomo di mettere a terra l’arma, al rifiuto e all'atteggiamento minaccioso manifestato sono stati obbligati, per evitare conseguenze gravi, a immobilizzarlo con lo spray al capsicum in dotazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo poco lo hanno trasportato in stato di fermo presso il vicino Comando della Polizia  e successivamente, su disposizione del pubblico ministero di turno dott. Marino, è stato arrestato e poi rimesso in stato di liberta ai sensi dell'art. 121 delle disposizioni di attuazione del codice penale e denunciato per i reati di oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento