Trovate due auto rubate con all'interno arnesi da scasso e passamontagna

Sono state ritrovate nell’ambito di un servizio straordinario di controllo attivato nei giorni di festa dal commissariato di polizia di Ostuni

OSTUNI – Due auto rubate, una a Taranto e una a Carovigno, sono state ritrovate nell’ambito di un servizio straordinario di controllo attivato nei giorni di festa dal commissariato di polizia di Ostuni, in collaborazione con gli istituti di vigilanza Securitas Puglia e G4, per prevenire reati di ogni genere. E con ogni probabilità qualche colpo è stato sventato se si considera che all’interno,sono stati trovati passamontagna, guanti, ricetrasmittenti e attrezzi da scasso: cacciaviti, piedi di porco e particolari chiavi, tipiche nella commissione di furti negli appartenenti.  Si tratta di una Giulietta e una Fiat Grande Punto.

La Giulietta (rubata a Taranto) è stata notata da una volante dell’istituto di vigilanza nei pressi di un distributore di benzina sulla Ostuni-Carovigno: a bordo c’erano persone ritenute sospette. La guardia particolare giurata non ha esitato a comunicare il fatto alla polizia e nel giro di pochissimi minuti sono state attivate le ricerche a cui hanno partecipato anche i carabinieri della stazione di Carovigno e della compagnia di San Vito dei Normanni e i finanzieri del comando di Ostuni. E’ stata ritrovata abbandonata nelle campagne ostunesi.

La Fiat Gande Punto, invece, è stata ritrovata a Pantagianni, sul litorale di Carovigno sempre da una pattuglia dell’istituto di vigilanza: era all’interno di una villa privata, non servita dal sistema di allarme. Le guardie giurate in zona per un controllo, hanno scoperto che era stata rubata poche ore prima a Carovigno. Anche in questo caso all’interno c’era l’occorrente utilizzato solitamente per forzare gli ingressi delle abitazioni.  

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Frutto antico e sacro: il fico

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

  • Concorso per navigator: la graduatoria dei vincitori in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento