Trovate tele rubate a pittrice palestinese: una denuncia per ricettazione

Trovate in casa di un 45enne di Fasano sei tele della pittrice palestinese Reema Almazayyen rubate da un androne del palazzo comunale di Fasano

FASANO – Trovate in casa di un 45enne di Fasano sei tele della pittrice palestinese Reema Almazayyen rubate da un androne del palazzo comunale di Fasano fra l’8 e l’11 gennaio scorsi in esposizione nell’ambito del festival “Tempeste, immagini, suoni, racconti dal Mediterraneo", svoltosi dallì8 dicembre al 5 gennaio scorsi.

 Il furto è stato denunciato ieri, giovedì 17 gennaio: i carabinieri della stazione di Fasano, profondi conoscitori del territorio, coordinati dal comandante della locale compagnia, il capitano Daniele Boaglio, nel giro di poche ore sono riusciti a trovare le tele del valore di circa 2mila euro.

Il 45enne è stato denunciato per ricettazione. Le indagini ora sono indirizzate all’individuazione del responsabile del furto, al vaglio i fotogrammi dell’impianto di videosorveglianza installato nel palazzo comunale e nelle vie limitrofe. 

Potrebbe interessarti

  • Dopo Ferragosto, in forma con la dieta detox

  • Potassio, usi e benefici: perché assumerlo e gli alimenti che lo contengono

  • Falsi amici: gli alimenti che mangi per dimagrire, invece fanno ingrassare

  • Topi, sporcizia e inciviltà: il parco del Cillarese sprofonda nel degrado

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla superstrada: camionista travolto e ucciso da un'auto

  • "Hanno aiutato il nostro bimbo, aiutateci a rintracciarli e ringraziarli"

  • Pulmino si schianta contro un albero: feriti sette braccianti, due sono gravi

  • Locali e attrezzature sporchi e ragnatele sulle pareti: chiuso panificio

  • Incidente al solito incrocio tra le provinciali: coinvolti due auto e un camion

  • Auto si ribalta sulla superstrada: illesi tre giovani brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento