Trenta polizze assicurative false, denunciato per truffa

Accusa mossa nei confronti di un 36enne di Ostuni, residente a Villa Literno. Indagini dopo la denuncia di un uomo di San Donaci

Un ostunese di 36 anni è stato denunciato dai carabinieri con l'accusa di aver rilasciato  una serie di polizze assicurative risultate false. Ne sono state contante trenta, al momento. L'uomo, residente a Villa Literno, è stato identificato dai carabinieri della stazione di San Donaci  dopo la denuncia presentata nel luglio scorso da parte di un 31enne del luogo il quale dichiarò di aver versato, per l’assicurazione di un motociclo,  la somma di 370 euro sulla carta ricaricabile rilasciata dalle poste italiane.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caso Cucchi: lettera di minacce a una stazione dell'Arma di Brindisi

  • Cronaca

    Omicidio Vito Ferrarese: scarcerato l'ex vicequestore Antonacci

  • Cronaca

    Quando lo stalker è vicino di casa: brindisino finisce in carcere

  • social

    Elezioni 2019: ecco come si vota

I più letti della settimana

  • Incidente stradale nella notte: automobilista trovato morto all'alba

  • Traffico di cocaina, 18 arresti: forniture organizzate a Brindisi

  • Da 20 anni al carcere duro, prossimo alla laurea in Giurisprudenza

  • Controlli dei carabinieri: due arresti. Rinvenute anche due auto

  • Ospedale Perrino, donati gli organi di una donna morta a 62 anni

  • Minacciato e rapinato dell'auto: caccia ai banditi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento