Ubriachi alla guida: cinque denunce e patenti ritirate

Denunciato anche un uomo per guida sotto l’effetto di stupefacenti e un altro perché trovato in auto con coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm

BRINDISI – Cinque automobilisti denunciati per guida in stato di ebbrezza, uno per guida sotto l’effetto di stupefacenti e uno perché trovato in auto con coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm. È questo il bilancio del servizio di controllo del territorio attuato dai carabinieri nel Brindisino dalla vigilia di Ferragosto all’alba di oggi,  venerdì 16 agosto. In tutto sono state controllate 345 persone, 12 esercizi pubblici,  eseguite 23 perquisizioni e controllati 167 veicoli.

I denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica sono a cui è stata ritirata la patente: un 27enne di San Vito dei Normanni, che è stato trovato a bordo della Volkswagen Golf della madre, con un tasso alcolemico pari a 2,13 g/l; la patente è stata ritirata e l’auto affidata alla madre. Un 56enne originario di San Vito dei Normanni, residente in Liguria: fermato alla guida di una fiat 500 di proprietà della convivente, con un tasso alcolemico pari a 1,88 g/l;  un 32enne residente a San Vito dei Normanni, residente in Lombardia, fermato alla guida di una Audi A4 di proprietà del padre, riscontrato con un tasso alcolemico pari a 0,87 g/l.

Un 25enne di San Pietro Vernotico, fermato alla guida di una Fiat Punto di proprietà di un amico, trovato con un tasso alcolemico pari a 1,75 g/l. Un 52enne di Brindisi, fermato alla guida di una Renault Megane di proprietà del fratello, trovato con un tasso alcolemico pari a 1,56 g/l.

Infine un 32enne residente in provincia di Modena a seguito di prelievo ematico è risultato positivo ai cannabinoidi e alla cocaina; la patente è stata ritirata e l’auto sottoposta a sequestro finalizzato alla confisca. Un 34enne residente a Torre Santa Susanna, perquisito è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di 17 cm, riposto all’interno di un borsello.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

  • Nuova allerta arancione per lo scirocco nella giornata di mercoledì

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

Torna su
BrindisiReport è in caricamento