Una serata per i bambini afghani

BRINDISI – L’associazione culturale “Zonno Cacudi Show” presenta una serata di beneficenza l’1 aprile prossimo: “L’Italia per l’Afghanistan”. L’evento si terrà presso il contenitore culturale 0831 – advertising space di Brindisi in via Appia, con inizio spettacolo alle 20. Tutto il ricavato sarà devoluto agli orfanotrofi dell’Afghanistan.

Il marò Ciro Patronelli nel carcere femminile di Herat (ph A.Alpozzi)

BRINDISI L’associazione culturale “Zonno Cacudi Show” presenta una serata di beneficenza l’1 aprile prossimo: “L’Italia per l’Afghanistan”. L’evento si terrà presso il contenitore culturale 0831 – advertising space di Brindisi in via Appia, con inizio spettacolo alle 20. Tutto il ricavato sarà devoluto agli orfanotrofi dell’Afghanistan.

Una serata dedicata ai bambini orfani dell’Afghanistan. Una serata di musica e spettacolo per mamme, papà e piccini. Un piccolo gesto d’amore per regalare un sorriso ad un bambino che combatte ogni giorno con la guerra. Promotore della serata del primo aprile è Ciro Patronelli, marò brindisino del Reggimento San Marco il quale è tornato da circa un mese dalla missione ad Herat dove ha toccato con mano la difficoltà nel vivere e soprattutto ha scoperto che con davvero poco si riesce a donare un momento di felicità ai piccoli orfani.

Al suo rientro in Italia, insieme alla collaborazione di Zonno Cacudi Show, 0831, Afi Accademia fotografica italiana, l’associazione culturale Eliana Mangione, Aria ti Mari, Danza in disordine e con il contributo della Provincia di Brindisi, ha organizzato la serata di beneficenza “L’Italia per l’Afghanistan” il prossimo primo aprile.

L’evento di domenica primo aprile prossimo inizierà alle ore 20 nel contenitore dell’ex Cinema Eden di via Appia. Diversi gli artisti che si alterneranno durante la serata. Dal coro di bambini in collaborazione con Eliana Mangione che sfileranno con le bandiere con i colori italiani e afghani, inoltre, la serata sarà caratterizzata, da un reportage fotografico a cura di Alberto Alpozzi, fotoreporter torinese in Afghanistan. Una parte dell’evento sarà anche dedicata all’Airpainting con Angela Dima glitter paiting – creazione live su tela - e diversi break di danza curati dalla scuola “Danza in disordine”.

Un momento sarà anche dedicato alla musica popolare come la pizzica con i ballerini più rinomati di Puglia. L’intrattenimento per i bambini e no solo sarà affidato all’illusionismo e alla magia con Robertino Magic Show. Il presentatore della serata sarà Mauro Stiky ,  showman e speaker radiofonico. “L’Italia per l’Afghanistan” è un progetto fortemente voluto dagli organizzatori e promotori. L’ingresso alla serata è su prevendita ed il costo del biglietto è di 10 euro. Il ricavato sarà devoluto ai bambini orfani dell’Afghanistan. Per maggiori informazioni e prevendite telefonare ai numeri 347/6564474 oppure 333/3474135 o 349/2445166.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Furto di trattore si conclude con inseguimento, incidente e arresto

Torna su
BrindisiReport è in caricamento