Vendono pc online, ma la merce non arriva: denunciate per truffa

Nei guai due donne residenti a Crotone. La vittima è un 21enne residente a Villa Castelli. Indagini dell'Arma

VILLA CASTELLI - I carabinieri della stazione di Villa Castelli, al termine d un’indagine scaturita da una querela presentata il 18 novembre 2017 da un 21enne del posto, hanno denunciato in stato libertà, per truffa, due donne, R.M. e M.M., rispettivamente di 44 e 33 anni, residenti a Crotone. L'attività investigativa ha permesso di accertare che le stesse hanno venduto al querelante un “personal computer” tramite la piattaforma “Subito.it” e, nonostante il versamento di 600, non hanno mai inviato l’oggetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brindisi, ospedale Perrino: turista lombardo positivo al Covid-19

  • Furgone si ribalta sull'autostrada: brindisino muore in Veneto

  • Assalto al blindato Cosmopol, gli arresti della banda

  • “Ego”: Jasmine Carrisi debutta come cantante

  • Alle rapine con la mamma: colpi ai distributori, quattro arresti

  • Spari contro il balcone di un'abitazione: feriti marito e moglie

Torna su
BrindisiReport è in caricamento