Rimosso furgone incendiato

BRINDISI - A quasi un mese dall'incendio, avvenuto nella prime ore del 19 giugno scorso, è stato rimosso questa mattina il furgone-paninoteca di via Del Mare, probabilmente distrutto da un corto circuito. Ad ordinare la rimozione è stata l'Autorità portuale di Brindisi, che ha mandato sul posto i mezzi delle ditte "Brigida" e "Rottamazioni industriali". La rimozione era stata espressamente richiesta nei giorni scorsi anche dall'amministrazione comunale, ma l'Autorità prima di dover procedere in danno del proprietario del mezzo ha dovuto attendere lo scadere dei tempi concessi allo stesso per la rimozione volontaria.

20120711_112831

BRINDISI - A quasi un mese dall'incendio, avvenuto nella prime ore del 19 giugno scorso, è stato rimosso questa mattina il furgone-paninoteca di via Del Mare, probabilmente distrutto da un corto circuito. Ad ordinare la rimozione è stata l'Autorità portuale di Brindisi, che ha mandato sul posto i mezzi delle ditte "Brigida" e "Rottamazioni industriali". La rimozione era stata espressamente richiesta nei giorni scorsi anche dall'amministrazione comunale, ma l'Autorità prima di dover procedere in danno del proprietario del mezzo ha dovuto attendere lo scadere dei tempi concessi allo stesso per la rimozione volontaria.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Scu e traffico di droga, sentenza d’appello per 37 brindisini

    • Cronaca

      Ladri in azione a S.Gennaro: scassinate quattro case nella stessa strada

    • Cronaca

      Fidanzati e spacciatori: arrestati nella notte nella piazza della movida

    • Cronaca

      Benvenuti allo Sporting Club: dove non si può nemmeno più giocare a tennis

    I più letti della settimana

    • Auto contro pullman carico di studenti: muore una donna

    • Scontro frontale sulla provinciale: muore una ragazza. Tre feriti

    • Neonato morto al Perrino poco dopo il parto: aperta un'indagine

    • Scu, muore la mamma del capo: permesso per l’ultimo saluto

    • Malore al volante e schianto contro il guard rail: grave un automobilista

    • Assalto armato in un negozio di abbigliamento: commessa schiaffeggiata

    Torna su
    BrindisiReport è in caricamento