"SuperBrindisi", i progetti dei giovani per la loro città

Evento indetto dal Comune all'ex Convento Santa Chiara, con gli autori delle proposte, ed esperti da Milano e dalla Regione Puglia

BRINDISI – L’amministrazione comunale di Brindisi chiama a raccolta i giovani che hanno scelto di restare o di tornare, o che si stanno affermando in altre realtà, e che hanno progetti da proporre per contribuire allo sviluppo della città, e lo fa con un evento pubblico denominato “SuperBrindisi”, che si svolgerà in due giorni il 28 e il 29 dicembre, all’ex convento di Santa Chiara.

Sono invitati “i giovani che stanno portando avanti o intendono avviare un progetto in città nei campi della cultura e della creatività, delle nuove tecnologie, del welfare e della solidarietà, dell’apprendimento, dello sviluppo sostenibile; i giovani che si stanno realizzando in altre città d’Italia e del mondo attraverso il lavoro, la ricerca e lo studio”.

L’assessore comunale alla Programmazione economica, Roberto Covolo, che parteciperà alla due giorni assieme al sindaco Riccardo Rossi, spiega che “l’intento è quello di costruire una scena della creatività giovanile ed essere utili ai progetti dei ragazzi. Un modo, insomma, per creare un ecosistema favorevole all’attivazione e all’abbattimento delle distanze tra idee e opportunità”.

Ex convento Santa Chiara-3

In altre parole, il Comune di Brindisi lavorerà per portare in primo piano queste idee e le appoggerà facendo da ponte con le leggi regionali di sostegno e le iniziative di altri attori ed enti. L’evento è realizzato in collaborazione con l’associazione di promozione sociale The Qube, e non a caso vi potranno partecipare “tutti i portatori di interesse della città (imprese, associazioni, organizzazioni datoriali, sindacati, Università, ecc.) per interagire con la giovane scena creativa cittadina e dare visibilità alle proprie attività ed ai propri servizi”.

L’obiettivo di SuperBrindisi è promuovere l’incontro ed il protagonismo di persone, progetti, istituzioni, organizzazioni e operatori economici, sociali e culturali della città in un ambiente libero ed aperto. Con SuperBrindisi l’amministrazione comunale intende favorire le collaborazioni e le reti, promuovere la condivisione di conoscenza e risorse, far crescere la fiducia e immaginare insieme la Brindisi del futuro.

“Tutti partecipanti, nessuno spettatore”: questa è la regola principale di SuperBrindisi. Chiunque voglia prenotare uno spazio per presentare il suo progetto a SuperBrindisi può iscrivere il suo intervento. La durata massima di ciascun intervento è di 5 minuti. Ciascun intervento potrà essere supportato dall’utilizzo di massimo 5 slides. Tutte le proposte di intervento saranno organizzate in sessioni tematiche (sviluppo sostenibile, cultura, nuove tecnologie, ecc.). Nelle sessioni, moderate da facilitatori, sarà possibile fare domande e promuovere dibattiti intorno ai temi che emergeranno.

Le attività previste per venerdì 28 dicembre – Alle 17 apertura dell’evento e registrazione dei partecipanti; 17,30 ‘Brindisi: una città per i giovani?’ con il sindaco Riccardo Rossi e l’assessore alla Programmazione Economica e alle Politiche Giovanili Roberto Covolo; 18,00 ‘Quando te ne vai?’ I giovani brindisini fuorisede presentano i propri progetti ed i propri lavori. Intervengono: Marco Mingolla – regista Progetto Cinè; Emma Taveri – Destination Makers; Marco Mione – FinTech Innovation; Sara Zongoli – operatrice umanitaria; Vitantonio Tasco – Brindidish; Andrea Tundo – giornalista de “Il fatto quotidiano”; Francesca Epifani – Teatro Kopó - Brindisi. Alle 20 aperitivo e concerto.

SuperBrindisi-2Le attività previste di sabato 29 dicembre – alle 10,00 accoglienza e registrazione dei partecipanti; 10,30 ‘Le città cambiano se i giovani contribuiscono a cambiarle’, talk con Annibale D'Elia, dirigente all’innovazione economica del Comune di Milano; 11,00 ‘Quelli che restano’, i giovani brindisi presentano i progetti in corso sul territorio. Intervengono: Vito Quarta – Fablab Brindisi; Michele Pignatelli – MAPabile Powered by ImmaginAbile; Maria Assunta Gioia – Gi Goup; Ilaria Caravaglio Arte – CineArtForum; Daniele Pomes – Madera Bike Tour; Chiara Sergio – Libreria Pupilla; Antonio Melcore – Community Hub Brindisi; Roberto Ungaro – Wonderful Italy; Andrea Franzoso – Brindisi Libera; Sabrina De Mitri – Weirdos in Toast; Esposto Francesca – Progetto Policoro; Danny Fossil Hunter Vitale – Gruppo Archeo Brindisi; Vincenzo De Nigris – PC e Stuti; Daniele Palmisano – Yes Puglia; Vincenzo Membola – SMM e Cultura; Daniele Maglio – Ermes Communication APS; Daniele Guadalupi – Cag Brindisi; Paola Giglio – Il teatro dei Burattini; Baldassarre Stefano – GAW srls; Dario Sylè Nardelli – Rossonardelli; Serena Mumolo – microbiologa; Tore Nobile – musicista professionista; Fabio Valerio – Canoa-kayak e Stand-up paddleboarding; Domenico Turrisi – Il Giunco APS; Paola Petrosillo – La Carovana delle Merende; Camilla Gorgoni – L’altra metà del calcio; Tommy Manfredi – Ritmo Radicale.

Alle 13 Coffee Break & Networking. Alle 15,30 ‘Le opportunità per i giovani’, presentazione di bandi e avvisi a sostegno dell’imprenditoria e dell’associazionismo giovanile. Sessioni parallele con: Tommaso Colagrande (Regione Puglia): Bando 'Luoghi Comuni - Diamo Spazio ai Giovani'; Marco Costantino (Regione Puglia): Bando 'PIN - Pugliesi Innovativi'; Katia De Luca (LegaCoop Puglia): Bando 'Resto al Sud'; Massimo Avantaggiato (Unisco): Iniziativa 'Erasmus per Giovani Imprenditori'; Pierpaolo Caliandro (Puglia Sviluppo): Bando 'NIDI - Nuove Iniziative di Impresa'; Paolo Stufano (Ashoka Italia): Iniziativa 'Tessere Pugliesi’. Alle 17,30 conclusioni.

Per informazioni, approfondimenti e contatti https://superbrindisi.it/   .

Potrebbe interessarti

  • Blatte e scarafaggi, come allontanarli

  • Anguria, antiossidante: proprietà, benefici e controindicazioni

  • Cicloturismo a Brindisi e provincia: le associazioni crescono

  • Lavastoviglie: consigli per averla sempre pulita e profumata

I più letti della settimana

  • Tragedia in campagna: donna rimane incastrata in una vecchia fornace, muore in ambulanza

  • Incidente mortale sul cavalcavia: condannato per omicidio stradale

  • Furgone imbottito di marijuana: 218 chili, un arresto

  • Bottiglie d'acqua minerale esposte al sole: sequestro in un supermercato

  • Tre quintali di droga abbandonati in un uliveto: carico da 1,5 milioni

  • Ruba un'auto e ne fa un clone di quella identica di un amico

Torna su
BrindisiReport è in caricamento